Home » Software » I Google Pixel ora possono registrare video in automatico: come funziona
google pixel 5a 5g

I Google Pixel ora possono registrare video in automatico: come funziona

di Roberto Naccarella

Non appena viene attivato il pulsante di emergenza, lo smartphone comincerà a registrare video in automatico. E’ la grande novità che caratterizza i Google Pixel, ed in particolare l’app Emergenze Personali, che si arricchisce con una funzionalità davvero di grande rilievo. Come rivelato dai membri dell’ormai famoso forum di sviluppatori XDA, all’utente basterà premere 5 volte il pulsante di accensione (in maniera rapida) per attivare l’SOS e di conseguenza tutte le funzioni preimpostate in precedenza.

In questo modo sui Google Pixel si potrà far partire la registrazione di un video, che avrà una durata massima di 45 minuti (anche in base alla memoria interna libera sul dispositivo) e potrà essere sottoposto anche a backup sull’account Google (dove resterà per 7 giorni prima della cancellazione, salvo diverse disposizioni da parte dell’utente) in caso si disponga di una connessione attiva. Ad oggi sul Play Store è presente la versione 2021.08.19, ma questa novità è contenuta nell’aggiornamento 2021.08.27, che dovremmo vedere arrivare in Italia a breve.

Al momento però non è nota alcuna tempistica riguardante il rilascio della funzionalità anche alle nostre latitudini. Tra le altre funzioni presenti in Emergenze Personali sui Pixel vale la pena ricordare Condivisione di Emergenza, che fa in modo che tutti i contatti impostati ricevano un SMS con la posizione in tempo reale dell’utente e un testo preimpostato dal possessore del device. Inoltre, è molto importante anche una funzione come Allerta Crisi, che invia notifiche relative ad eventuali calamità naturali o emergenze di natura pubblica in base alla propria posizione geografica.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti