Home » Smartphone » iQOO stacca il cordone: sarà brand indipendente da Vivo dal 2022
vivo iqoo

iQOO stacca il cordone: sarà brand indipendente da Vivo dal 2022

di Michele Ingelido

Sono passati oltre due anni e mezzo da quando Vivo ha lanciato il suo sub-brand iQOO. Sebbene a differenza della casa madre non sia ancora arrivato sul mercato europeo, è riuscito a diventare uno dei più importanti produttori di smartphone sull’intero mercato e a quanto pare sta arrivando anche il momento della sua indipendenza. Stando a quanto affermato da un noto leaker, sta per accadere esattamente ciò che è accaduto con Huawei e Honor e con OPPO e Realme.

iQOO starebbe infatti per diventare un brand indipendente da Vivo e la separazione tra le due realtà sarebbe prevista per il 2022. Non c’è ancora una conferma ufficiale da parte della casa produttrice cinese, ma il leaker (conosciuto su Weibo come “Arsenal”) che ha fornito queste informazioni si è sempre rivelato affidabile. Del resto è ciò che è accaduto anche agli altri sub-brand del gruppo BBK Electronics, anche se quest’anno abbiamo assistito, al contrario, ad una fusione tra OPPO e OnePlus.

Nonostante la separazione, ci aspettiamo che iQOO continui ad usare le risorse di Vivo per la realizzazione dei suoi prodotti, anche se dovrebbe essere inevitabile la separazione di alcuni loro dipartimenti come quello relativo alle vendite. Ci aspettiamo inoltre l’espansione del marchio anche in altri settori della tecnologia e dell’elettronica di consumo diversi dagli smartphone.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti