Home » Software » Green Pass, più libertà da oggi 1° giugno: ecco cosa cambia
mega green pass

Green Pass, più libertà da oggi 1° giugno: ecco cosa cambia

di Roberto Naccarella

Dalla giornata di oggi, mercoledì 1 giugno, vengono introdotti dei cambiamenti in termini di Green Pass. Da oggi, infatti, la certificazione verde non sarà più necessaria per tutti coloro che devono effettuare l’ingresso nel nostro Paese. In precedenza era stata stabilita la proroga dal 28 aprile al 31 maggio. Resta tuttavia l’obbligo del Green Pass fino al 31 dicembre 2022 per il personale sanitario e per le visite in ospedale e nelle RSA.

Per quanto riguarda le mascherine Ffp2, bisognerà attendere la data di giovedì 16 giugno per toglierle definitivamente su aerei, navi, traghetti, treni, autobus. Ma non è tutto, perché sempre a partire da quella data la mascherina Ffp2 non sarà più necessaria nemmeno all’interno di teatri, cinema e impianti sportivi al chiuso. Dal 16 giugno cade l’obbligo anche per utenti, lavoratori e visitatori di strutture sanitarie e RSA. L’obbligo di mascherina resta solo per docenti, studenti e personale non docente fino alla fine dell’anno scolastico, esami compresi.

Infine, il 15 giugno è anche la data in cui scade l’obbligo vaccinale per gli over 50, così come per i docenti e il personale non docente di scuola e università. Via all’obbligo vaccinale dal 15 giugno anche per il personale delle forze armate e forze dell’ordine, degli istituti penitenziari, del soccorso pubblico e dell’Agenzia per la cybersicurezza nazionale.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti