Home » Software » SpaceX annuncia Starlink 2.0: nuovi satelliti enormi per un servizio migliore
spacex starlink

SpaceX annuncia Starlink 2.0: nuovi satelliti enormi per un servizio migliore

di Michele Ingelido

Con Starlink è stato possibile connettere a internet aree rurali della Terra altrimenti irraggiungibili da qualsiasi tipologia di connessione. Adesso, noncurante delle preoccupazioni che sta destando in Cina per via dei possibili impieghi militari, il progetto di SpaceX arriva ufficialmente alla seconda generazione e con Starlink 2.0 stanno per essere lanciati in orbita nuovi satelliti che miglioreranno la qualità del servizio.

Con Starlink 2.0 verranno infatti mandati in orbita satelliti molto più grandi e pesanti: i nuovi pesano ben 1.250 kg contro i soli 260 kg di quelli della generazione precedente. La nuova costellazione che verrà messa in orbita attraverso il razzo Starship non sostituirà quella vecchia ma andrà ad integrarla per migliorare la qualità del servizio e naturalmente le prestazioni della connessione.

Elon Musk precisa infatti che i nuovi satelliti potranno trasferire più bit utili di dati rispetto alla precedente generazione. Attualmente la velocità media di navigazione con il servizio di internet satellitare è di 100 Mbps in download, con l’Italia che riesce anche a superarli assestandosi vicino ai 125 Mbps. Attualmente i satelliti in orbita sono 2.200 e sono stati posizionati grazie al razzo Falcon 9. In futuro cambieranno anche i kit di ricezione a terra, ma per il momento gli utenti possono continuare ad utilizzare i kit attuali.

Via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti