Home » PC Windows » PC » Huawei MateBook X, D e E: il colosso cinese entra nel mondo dei notebook Windows 10
huawei matebook

Huawei MateBook X, D e E: il colosso cinese entra nel mondo dei notebook Windows 10

di Michele Ingelido

Huawei MateBook X, D e E sono stati annunciati ufficialmente lo stesso giorno dell’uscita del nuovo Surface Pro, ed è con questi 3 PC portatili e convertibili che il terzo colosso mondiale sul mercato smartphone entra anche nel settore dei notebook Windows 10. I primi 2 sono laptop, o meglio ultrabook a tutti gli effetti, nati per sfidare Microsoft e i Macbook Apple, mentre il terzo è un tablet convertibile 2 in 1 come il primo Matebook che fu lanciato tempo fa. Ma andiamo a vedere le caratteristiche tecniche. X, con un design sottile e in alluminio, ha un monitor con l’88% di screen to body ratio ed una risoluzione 2K di 2160 x 1440 pixel.

Sarà sul mercato in più configurazioni con le CPU Intel Core i5-7200U e Intel Core i7-7500U, la memoria RAM ammonterà a 4 o 8 GB e il disco sarà da 256 o 512 GB di tipo SSD. Huawei MateBook D invece ha uno schermo da 15,6 pollici in Full HD e componentistica più potente. I processori sono anche qui Intel Core i5 e i7 di 7° generazione, ma si aggiunge una scheda video dedicata Nvidia GeForce 940MX. La RAM può essere scelta da 4, 8 o 16 GB, mentre l’SSD da 128, 256 o 512 GB, con a supporto un hard disk normale da 1 TB.

huawei matebook

Infine abbiamo il tablet Huawei MateBook E con tastiera sganciabile. Ha uno schermo da 12 pollici con la stessa risoluzione 2K di X, mentre i processori disponibili sono Intel Core M3-7Y30 e Intel Core i5-7Y54. La RAM è da 4 o 8 GB, mentre la memoria è da 128 o 256 GB. I prezzi sono di 1399, 1599 e 1699 euro per le configurazioni di MateBook X. Le versioni di D costeranno 799, 899 o 999 euro, invece E costerà 999, 1199 o 1299 euro sempre a seconda della configurazione. Appuntamento in estate per l’immissione in commercio.

via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti