Home » Software » Android O 8.0.0 Developer Preview 3 rilasciata: novità e download
android 8

Android O 8.0.0 Developer Preview 3 rilasciata: novità e download

di Michele Ingelido

Google ha ufficialmente rilasciato la Developer Preview 3 di Android O 8.0.0, nuova versione non definitiva per sviluppatori del prossimo sistema operativo del robottino verde (presunto Oreo) per smartphone e tablet in arrivo entro questa estate. Le novità che questo aggiornamento porta con sè sono molte, di seguito trovate quelle scovate sinora. Prima di tutto abbiamo un nuovo SDK e nuove API di livello 26 che danno modo agli sviluppatori di mettere sul Play Store app per Android 8.

Nel sintetizzatore interfaccia utente sono scomparse alcune opzioni, nello specifico la possibilità di modifica della nav bar, schermata di blocco e PIP mode. In pratica sono rimaste solo le opzioni barra di stato e non disturbare. Delle modifiche con la nuova Dev Preview di Android O 8.0.0 sono state fatte all’app Google Camera, con dei cambiamenti grafici. Lo stesso è accaduto nella barra di stato, dove sono state scambiate di posto l’icona del WiFi e quella del segnale del telefono.

Abbiamo poi una nuova funzione di nome Icon badge che dovrebbe dare la possibilità di attivare i badge per le icone, anche se non è ancora funzionante. E’ stata anche aggiunta una nuova forma per le icone su Android O 8.0.0, e si chiama Teardrop. E’ stata aggiornata l’app dell’orologio con una nuova icona, ed è stata aggiunta una notifica per il consumo delle app in background. Infine sono stati aggiunti gli sfondi degli album musicali nel lettore multimediale di Google Play Music presente nella barra notifiche, ed è stata aggiunta una nuova animazione nelle impostazioni della batteria. Potete scaricare ai seguenti link la factory image per i relativi smartphone Android citati, che sono gli unici compatibili: Google Pixel, Pixel XL, Huawei Nexus 5X, Nexus 6P, Nexus Player e Pixel C.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti