Home » Smartphone » Meizu Pro 7 e i selfie con dual camera posteriore in nuove foto con doppio display
meizu pro 7

Meizu Pro 7 e i selfie con dual camera posteriore in nuove foto con doppio display

di Patrizia Maimone

Negli ultimi tempi Meizu fa certamente parlare di sé per i suoi dispositivi e per l’innovazione tecnologica che li contraddistingue. Questo, ad esempio, è il grande momento per il Meizu Pro 7, uno smartphone davvero molto atteso che arriverà prestissimo sul mercato. Nell’attesa, però, sono appena emerse delle nuove immagini che svelano quelle che sono le caratteristiche del secondo display posteriore del dispositivo. Il Pro 7, infatti, sarà dotato di ben 2 schermi. Il primo, quello principale, collocato sul frontale e della dimensione di 5,2 pollici. Il secondo, più piccolo, si trova, invece, sul lato posteriore dello smartphone e misura 2 pollici.

Già il fatto che sia dotato di due schermi è motivo di interesse verso il nuovo Meizu Pro 7. In particolare, per quanto concerne il display secondario, quello più piccolo, esso era inizialmente pensato per essere un aiuto a visualizzare più facilmente notifiche, chiamate perse, informazioni sulla data e cose simili. Adesso, però, sembra proprio che il secondo display avrà anche tante altre funzioni e che, quindi, non si fermerà lì. Le foto che sono emerse mostrano, infatti, che anche su questo piccolo schermo sarà disponibile Meizu FlyMe, con icone uguali a quelle che contraddistingueranno lo schermo principale.

meizu pro 7meizu pro 7

Ecco che, emerse queste interessanti prospettive, il Meizu Pro 7 diventa un dispositivo sempre più interessante e che sta suscitando un’incredibile curiosità. Oltre all’innovazione dei due display, il Meizu Pro 7 sarà il primo smartphone dell’azienda cinese ad essere dotato di una doppia fotocamera posteriore. Addirittura sembra che la fotocamera principale possa essere utilizzata per scattare selfie vedendo l’anteprima sul display secondario.

Tra le altre informazioni emerse sul Meizu Pro 7 vi sono quelle riguardanti il suo processore. Sarà il primo smartphone Meizu ad essere alimentato da un processore Helio X30. Le versioni dello smartphone disponibili dovrebbero essere inizialmente almeno 2. La prima abbinerebbe una RAM da 4 GB ad una memoria da 64 GB. Una versione più potente, invece, vedrebbe abbinate 6 GB di RAM e 128 GB di ROM. L’arrivo sul mercato è previsto per la fine di luglio ad un prezzo di lancio che, secondo quanto emerso, dovrebbe aggirarsi attorno ai 410 dollari.

Via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti