Top 5 migliori smartwatch Android Wear (2017)

Gli smartphone sono arrivati anche sui nostri polsi grazie agli smartwatch, dei rivoluzionari dispositivi indossabili intelligenti che non ci fanno mai dire addio alla nostra vita tecnologica. Grazie ad essi si possono visualizzare le notifiche, rispondere alle chiamate, monitorare l’attività fisica o addirittura scaricare app da usarci sopra. Questi smart device che possiamo del tutto sostituire ai nostri orologi da polso possono essere di diversi tipi. Ci sono gli smartwatch cinesi che di solito hanno un sistema operativo proprietario e sono i più economici. Ci sono anche quelli votati solo al fitness come i Garmin, oppure gli smartband che sono una variante dotata spesso di schermo solo monocromatico, e funge da activity tracker.

Ma quando si parla del miglior smartwatch Android Wear, specie se alla versione 2.0, è l’OS che entra in gioco, perchè si tratta del sistema operativo di Google che troviamo sugli smartphone Android, in una speciale versione adattata agli smart watch. Sono quelli dotati di questo sistema operativo i migliori orologi Android perchè consentono di usufruire del maggior numero di funzionalità ed anche della migliore esperienza di utilizzo data la loro comodità d’uso. Ovviamente aspettatevi anche dei prezzi più alti, anche perchè molti di essi hanno qualità costruttive sopraffine, che li fanno sembrare veri orologi di lusso. Basti pensare che alcuni hanno il cinturino in pelle, e la maggior parte di quelli più blasonati anche la cassa in metallo. Li possiamo solitamente distinguere in smartwatch con display circolare (che sono più belli e simili ad orologi, ma un po’ meno comodi da utilizzare) e con schermo quadrato (più comodi ma meno eleganti).

Nota: i Samsung Gear non sono smartwatch Android Wear ma hanno Tizen OS, un sistema proprietario di Samsung. Lo stesso discorso vale con Apple Watch che ha invece watchOS. Sono 2 tipi di device pensati, rispettivamente, per gli smartphone Samsung Galaxy e per gli Apple iPhone. Troviamo invece modelli col robottino verde tra quelli di LG, Sony, Asus e Huawei, oltre ad altri produttori. Ma qual’è lo smartwatch migliore da usare e personalizzare con le watch faces? Dopo avervi presentato la top 5 migliori smartwatch economici cinesi 2017 (sotto i 50 euro) e dopo avervi fatto vedere la top 5 miglior smartwatch top di gamma (2017), ecco a voi la top 5 migliori smartwatch Android Wear (2017).

Smartwatch Android Wear economici migliori – 5) Sony SmartWatch 3

smartwatch android wear

Ecco lo smartwatch Android Wear più abbordabile, che ha tra l’altro anche la grande affidabilità di uno dei migliori marchi al mondo nella tecnologia: Sony. La sua estetica è semplice, adatta sia a chi fa sport che a chi vuole qualcosa di sobrio, e soprattutto è molto confortevole da indossare per la grande ergonomia del cinturino e per la sua leggerezza. Il suo display è da 1,6 pollici, è comodo da utilizzare perchè è ampio e quadrato, ha una risoluzione di 320 x 320 pixel e supporta la riflessione della luce ambientale per vedere l’ora senza accenderlo. Non manca poi la luminosità adattiva. Altro importantissimo pregio è la presenza di un modulo GPS che da modo di usare le mappe per la navigazione direttamente dal display, e c’è anche un microfono per i comandi vocali. Molto bene la gestione delle notifiche e bene anche per le prestazioni, guidate da un SoC Snapdragon 400 di Qualcomm (quad core a 1,2 Ghz), 512 MB di RAM e 4 GB di memoria. L’indossabile è sempre reattivo e non ha evidenti problemi di lag. Ultimo vantaggio è la grande autonomia, perchè la batteria riesce a durare ben 2 giorni. Ecco il link per acquistare questo smartwatch Android Wear direttamente da Amazon: Sony SWR50 Smartwatch 3, 1.6 Pollici, LCD-Display, Processore 1.2 GHz Quad-Core, Giallo

Per lo sport – 4) Polar M600

smartwatch android wear

Questo è uno dei pochissimi smartwatch Android Wear che riesce a incorporare anche le funzioni di uno smartband avanzato, e quindi può monitorare bene l’attività fisica. E’ uno smartwatch impermeabile, l’unico di questa classifica, con certificazione IPX8 che lo fa resistere alle immersioni fino a 10 metri, quindi si può usare anche per il nuoto. Lo schermo ha una diagonale di 1,3 pollici con risoluzione 240 x 240. Si tratta di uno schermo leggermente curvo per agevolare l’ergonomia, e infatti è molto comodo oltre ad avere una costruzione egregia. Nell’hardware c’è un processore Mediatek da 1,2 Ghz, 512 MB di RAM e 4 GB di storage. Sono supportate le app di Android Wear e l’interfaccia è fluida, ma la peculiarità più importante sono le funzioni per fitness e attività fisica. C’è il GPS per il tracking della vostra attività, e c’è perfino un sensore per il battito cardiaco. Si possono misurare passi, calorie bruciate, distanza percorsa, velocità, cadenza, altitudine e tanti altri valori. In più c’è un accurato monitoraggio del sonno. La batteria, da 500 mAh, dura 2 giorni con un uso continuo. Ecco il link per acquistare questo smartwatch Android Wear direttamente da Amazon: Polar M600 Smartwatch Orologio GPS con Cardiofrequenzimetro Incluso, Monitoraggio Attività Fisica e Funzioni Polar Smart Coaching, Nero

L’eleganza – 3) LG Watch Style

smartwatch android wear

L’ultimo smartwatch di LG, arrivato con Android Wear 2.0 già installato, uno dei modelli su cui Google ha riposto più le sue speranze. E’ veramente bellissimo in termini di design, il suo look estremamente minimale ma allo stesso tempo rifinito benissimo e sottilissimo si adatta a qualsiasi situazione. La cassa è in acciaio inossidabile, mentre il cinturino è in vera pelle. E’ corredato di certificazione IP67 per resistenza all’acqua e alla polvere, sopravvive a immersioni temporanee. Lo schermo, da 1,2 pollici e con tecnologia P-OLED, è stupefacente sia per dettaglio che resa dei colori: ha una risoluzione di 360 x 360 pixel. Le performance sono decisamente ottime con un SoC Snapdragon 2100 quad core, 512 MB di RAM e 4 GB di memoria. E’ sempre reattivissimo e supporta tutte le app alla perfezione. Ha il microfono grazie al quale si possono usare i comandi vocali. C’è la modalità Always On che consente di vedere ora e notifiche delle app anche a schermo spento senza consumare batteria. Quest’ultima è da 240 mAh e fornisce quasi una giornata di autonomia a uso intenso. Ecco il link per acquistare questo smartwatch Android Wear direttamente da Amazon: LG Watch Style Android Wear 2.0, Memoria Interna 4 GB, Argento

Miglior display circolare – 2) Huawei Watch 2

smartwatch android wear

Huawei, con il rilascio di questo smartwatch Android Wear, si è prefissata di far sbarcare sul mercato lo smartwatch più potente e efficiente con questo sistema operativo. E infatti da spettacolo. Si parte dalla qualità costruttiva impeccabile, robustissima, con cassa metallica e look di gran classe che lo fa sembrare un vero e proprio orologio. Il suo schermo è decisamente il migliore visto su uno smartwatch. Ha una diagonale di 1,2 pollici, è di tipo AMOLED e ha un’altissima risoluzione di 390 x 390 pixel. Abbiamo quindi un dettaglio altissimo, colori brillanti e alta luminosità. Un SoC Snapdragon 2100 quad core, 768 MB di RAM e 4 GB di memoria rappresentano l’arsenale hardware più potente mai visto su un indossabile del genere, e infatti come smartwatch Android Wear 2.0 ha performance impeccabili in ogni uso. Ha un software con tante funzioni aggiuntive, anche per l’attività fisica, ed anche il GPS. Non manca nemmeno un sensore per il battito cardiaco. Lo smartwatch esiste anche in una versione con 4G LTE per navigare in internet e telefonare tramite la scheda SIM. La batteria ha una capienza di 420 mAh e dura 2 giorni, quindi soddisfa molto. Ecco il link per acquistare questo smartwatch Android Wear direttamente da Amazon: Huawei Watch 2 Smartwatch, 4 GB ROM, Android Wear, Bluetooth, Wifi, Nero (Carbon Black)

Migliori smartwatch Android Wear – 1) Asus ZenWatch 2 e 3

smartwatch android wear

Asus ZenWatch 2 e 3 sono gli smartwatch Android Wear che più consigliamo in assoluto, sia per il loro rapporto qualità prezzo che per le prestazioni e l’uso quotidiano. Ovviamente il 3 è l’ultimo ed è una fusione perfetta tra classe e potenza. Ha un cinturino in pelle e una elegantissima cassa in metallo, tutto è molto robusto e soprattutto ergonomico, con disponibilità in diverse misure. Ha anche la certificazione IP67 grazie alla quale è garantita resistenza alla polvere e impermeabilità, ma solo per immersioni temporanee. E’ uno smartwatch venduto ad un prezzo molto conveniente per un device della sua fascia, ma nonostante ciò ha un ottimo arsenale hardware con un SoC Snapdragon 2100 quad core, 512 MB di RAM e 4 GB di memoria. Le performance sono abbastanza convincenti. Bellissimo il display, come abbiamo detto in diverse dimensioni e con una risoluzione di 400 x 400 pixel. E’ di tipo AMOLED e mostra colori molto vividi e accesi oltre a un alto livello di dettaglio. Molte le opzioni di personalizzazione a livello software. La batteria è da 340 mAh e conclude la giornata. Asus ZenWatch 2 è invece più ortodosso ma più comodo da usare in termini di design. Anche lui ha però un ottimo schermo AMOLED (320 x 320) e un buon hardware, assieme anche a una batteria che supera la sufficienza. Ecco il link per acquistare questo smartwatch Android Wear direttamente da Amazon: Asus ZenWatch 3 wi503q 1ldbr0001 (3,5 cm (1,39 pollici), AMOLED, 400 x 400 Qualcomm Snapdragon Wear 2100, 512 MB, 4 GB, Android Wear Bracciale in pelle) marrone scuro [importato da Germania]

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it