Home » Gadget » Realtà virtuale, Oculus prepara un nuovo visore VR standalone per il 2018
realtà virtuale

Realtà virtuale, Oculus prepara un nuovo visore VR standalone per il 2018

di Roberta Betti

Secondo quanto riportato da fonti autorevoli come Bloomberg, Oculus potrebbe essere all’opera su una versione evoluta del “classico” Oculus Rift, il visore per realtà virtuale che sta gradualmente trasformando la VR in fenomeno di massa, supportato nel nuovo trend anche dai rivali HTC Vive e Samsung Gear VR. Si tratterebbe di un apparecchio standalone, in grado di funzionare senza PC di fascia alta in qualità di supporto, in modo da poter essere indossato e utilizzato con maggiore libertà.

La realtà virtuale Oculus della prossima generazione cercherà di popolarizzare ancora di più il mondo della VR, fino a competere in termini numerici con il segmento hardware mobile. Si tratta quindi di offrire una terza opzione oltre ai classici headset in cui è possibile inserire il proprio smartphone per visualizzare i contenuti multimediali, oppure i veri e propri visori top di gamma dalle performance evolute, spesso utilizzati per il gaming.

Il dispositivo per la realtà virtuale che Oculus sarebbe intenzionata ad offrire sembra avere già un code-name definito, “Pacific”, e secondo le prime indiscrezioni il form factor ricorda da vicino quello di Oculus Rift, anche se più compatto e e leggero. C’è quindi da aspettarsi che Pacific entrerà in competizione con Playstation VR di Sony, così come con l’evoluzione del progetto Daydream di Google, nonché le ultime novità Samsung in arrivo.

Data la vicinanza della realtà virtuale di Oculus al mondo Facebook, una volta azzeccato il giusto hardware, il nuovo visore potrebbe avere a disposizione un vero e proprio “arsenale” di app e software dedicato al networking, ma soprattutto al video streaming e al videogaming di alta qualità per un’esperienza ancora più immersiva: ci aspettiamo ottime news in merito nei prossimi mesi.

via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti