Home » Gadget » Samsung Gear VR: un erede avanzato con SoC Exynos appare in foto
samsung gear vr

Samsung Gear VR: un erede avanzato con SoC Exynos appare in foto

di Patrizia Maimone

Il Samsung Gear VR è stato sicuramente uno tra gli accessori per smartphone che maggiormente ne ha rivoluzionato gli utilizzi. Da pochissimo sono emersi i primissimi dettagli (indiscrezioni) del successore del Gear VR ed oggi siamo in grado di poterlo osservare più da vicino. Rispetto al modello precedente, la prima cosa che si nota, è rappresentato dal miglioramento nella funzionalità. Infatti, lo smartphone non si collega più installandolo direttamente sopra il dispositivo. La connessione, infatti, si realizza semplicemente mediante un cavo usb con il PC. Il display pare essere integrato e il nome del visore VR potrebbe essere Exynos VR III. Il nuovo Gear VR sembra molto più sofisticato e le prestazioni potrebbero essere nettamente migliorate rispetto al primo modello.

Visual Camp, che ci ha mostrato la prima foto del visore, avrebbe affermato che c’è all’interno di questo dispositivo la tecnologia innovativa del monitoraggio degli occhi. Questo permette, in parole semplice, di ottenere una risoluzione migliore nella porzione di schermo che in quel momento viene guardata. Alle parti rimanenti, invece, viene riservata una risoluzione minore. Tutto il meglio della visualizzazione, dunque, si concentra proprio laddove l’utente sta guardando. Ne consegue una migliorata prestazione e un’immersione totale all’interno dei contenuti che vengono riprodotti. Oltre agli occhi vengono poi monitorate anche le mani. Da non tralasciare l’analisi del viso e il riconoscimento vocale. Interessante quest’ultimo aspetto, per il comando vocale del Samsung Gear VR.

Il nuovo Samsung Gear VR è alimentato da un chipset Exynos 8890. Lo stesso che contraddistingue smartphones importanti come il Samsung S7 o il Samsung S7 Edge. Passiamo adesso ad uno degli aspetti che maggiormente interessano: l’ipotetica data di commercializzazione del dispositivo. Non è ancora emerso nulla in merito. Nessuna data, nessuna indiscrezione. Forse, a ben pensare, è comunque un po’ presto dato che solo adesso sono emerse le prime immagini sul dispositivo. L’unica cosa che possiamo affermare è che sembra non mancare molto per l’arrivo sul mercato. Staremo a vedere e attendiamo sempre maggiori notizie in merito.

Via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti