Samsung Galaxy Note 8: versione più economica con 4 GB RAM confermata dal TENAA

Abbiamo la notizia che tutti i fan di Samsung si aspettano dopo il lancio del suo ultimo phablet top di gamma: Samsung Galaxy Note 8 verrà lanciato anche in una versione più economica. Nel caso non lo sappiate, questo smartphone è stato presentato in data 23 Agosto con uno dei prezzi di listino più alti del mondo: costerà ben 999 euro in Europa e solo gli iPhone di Apple finora sono arrivati a tanto. Ma grazie al TENAA ora sappiamo che ci sarà anche una versione meno potente che costerà di meno.

Ci sarà una sola differenza tra Samsung Galaxy Note 8 nella versione che già conosciamo e questo che è stato appena certificato: la memoria RAM scenderà da 6 a 4 GB. Sebbene non si tratti di 6 GB è un quantitativo comunque ottimo per gestire tutti gli utilizzi che si possono fare con il sistema operativo Android. Il resto delle specifiche tecniche rimane esattamente lo stesso, con versioni da 64, 128 e 256 GB di memoria interna espandibile tramite micro SD.

Tuttavia abbiamo una brutta notizia: le 2 varianti di Samsung Galaxy Note 8 certificate, identificate dai codici SM-N9508 e SM-N9500, hanno entrambe il processore Qualcomm Snapdragon 835. In Europa invece sappiamo bene che il phablet avrà l’Exynos 8895. Ciò vuol dire che la versione con 4 GB di RAM potrebbe essere destinata solo al mercato asiatico o al massimo negli USA. Il prezzo secondo i rumors sarà di almeno 100 dollari in meno rispetto alla versione standard.

via

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it