Home » News » Smartwatch Fossil: nuovi Q Venture e Q Explorist con Android Wear in prevendita
smartwatch fossil

Smartwatch Fossil: nuovi Q Venture e Q Explorist con Android Wear in prevendita

di Patrizia Maimone

In occasione della scorsa conferenza di Basilea, tenutasi in Svizzera, Fossil ha provveduto alla presentazine di Android Wear 2.0. In particolare si tratta dei due modelli di smartwatch Fossil denominati Q Venture e Q Explorist che rappresentano la terza generazione degli indossabili di casa Fossil. Un primato indiscusso che spetta a questi due modelli consiste innanzitutto nella loro sottigliezza. Gli smartwatch Fossil in questione, infatti, risultano essere i più sottili orologi touch screen attualmente esistenti. Da questo momento, in base alle ultimissime notizie, i due modelli sono disponibili per la preordine.

Rispetto ai modelli precedenti, gli smartwatch Fossil Q Venture e Q Explorist offrono una migliore luminosità. Il design è cambiato in maniera abbastanza significativa mentre le specifiche tecniche si mantengono comunque in linea con quanto siamo abituati a vedere. Il processore è lo Snapdragon Wear 2100 abbinato con una RAM da 512 MB e con 4 GB di memoria interna. Non risulta essere disponibile il sensore per il rilevamento della frequenza cardiaca. Sono, invece, contraddistinti dalla certificazione IP67. Questo significa che entrambi questi smartwatch Fossil sono resistenti all’acqua. Le dimensioni dei due dispositivi sono molto vicine tra loro. Il modello Q Explorist è quello leggermente più spesso, ovvero pari a 44 mm. Il Q Venture si ferma a 42 mm di spessore. Tre i pulsanti sul lato del primo. Uno solo, invece, per il secondo.

Smartwatch FossilSmartwatch Fossil

I due smartwatch Fossil Q Venture e Q Explorist eseguono Android Wear 2.0. Diverse le possibilità offerte all’utente finale, tra cui quella di poter usufruire del Google Assistant, di avere applicazioni per ogni necessità o di poter effettuare comodi e sicuri pagamenti direttamente da mobile. Cosa dire in merito ai prezzi? Questi dipendono essenzialmente dalla colorazione e dal materiale che contraddistingue il dispositivo scelto. Ad esempio, i modelli che prevedono la cinghia di cuoio hanno prezzi che si aggirano sui 255 dollari. Per i modelli realizzati, invece, in metallo di superano i 275 dollari. Le prevendite, dunque, sono partite. Le spedizioni dei prodotti sono previste a partire dalla fine di questo mese (per i modelli Q Venture) e dalla fine di settembre (per la variante Q Explorist). A questo punto, mano al portafoglio, non ci rimane che attendere l’arrivo effettivo dei dispositivi sul mercato.

Via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti