Home » Software » Android Oreo: l’aggiornamento arriva su tanti smartphone Samsung, Xiaomi, Asus etc. tramite custom ROM
android oreo

Android Oreo: l’aggiornamento arriva su tanti smartphone Samsung, Xiaomi, Asus etc. tramite custom ROM

di Michele Ingelido

Non è passato nemmeno un mese dall’annuncio di Android Oreo, l’ottava versione del sistema operativo di Google. Sono già diverse le case produttrici che hanno confermato il loro lavoro per portare l’aggiornamento su alcuni dei loro smartphone, tra cui HTC, Sony, Nokia e Samsung. Ma molti dispositivi dovranno aspettare molto tempo per ricevere l’update, mentre altri smartphone e tablet più datati non lo riceveranno nemmeno. Questo è uno dei motivi per cui esistono le custom ROM: portare le ultime versioni del robottino verde come Android Oreo anche su smartphone che non verranno aggiornati dalle case produttrici.

Oppure device per i quali l’aggiornamento avverrà dopo troppo tempo. Grazie a XDA Developers sono già molti gli smartphone che, tramite le custom ROM basate sulla AOSP oppure con Lineage OS 15, possono ricevere la nuova versione. Nello specifico l’AOSP è già disponibile per Asus Zenfone 5, LG Nexus 5, Motorola Nexus 6, OnePlus One e 5, Sony Xperia SP, T, TX, V, Samsung Galaxy S6, Note 10.1 2014 e i modelli Xiaomi Redmi Note 3 (Snapdragon), Mi Max, Mi3, Mi4 e Mi5.

Possono invece aggiornarsi ad Android Oreo tramite LineageOS gli smartphone Asus Zenfone 2 Laser e Selfie, HTC One M8, LeEco Le Max 2, Lenovo Vibe K5 Plus, Moto X 2014, E 2015, G e 4G 2013, 2014, 2015, G5 Plus, Nexus 9 WiFi, OnePlus X, 2, 3, 3T, Samsung Galaxy Tab S2, Sony Xperia M2 e gli Xiaomi Redmi 3, Note 4, Mi 4c, Mi 5s, Mi5s Plus e Yu Yunique. Per quanto riguarda gli aggiornamenti ufficiali invece, Android Oreo sta arrivando attualmente su Nexus 5X, 6P, Nexus Player, Pixel C, Pixel e Pixel XL. La serie Google Pixel 2 e 2 XL saranno invece i primi cellulari ad arrivare con Android 8.0 preinstallato (il 5 Ottobre), e dovrebbe avere anche funzionalità aggiuntive non presenti nella versione stock.

fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti