OnePlus 5, arriva l’aggiornamento OxygenOS 4.5.12 con importanti correzioni

OnePlus 5 è, attualmente, interessato da un’interessante novità. Il diffusissimo smartphone, infatti, sta ricevendo l’aggiornamento OxygenOS 4.5.12 OTA. Si tratta di un cosiddetto aggiornamento incrementale. Esso arriva come una nuova versione mirata alla correzione dell’ultimo aggiornamento arrivato pochissimi giorni fa. Mediante questa nuova introduzione, si è provveduto ad effettuare la correzione di importanti problematiche riguardanti alcuni elementi dell’interfaccio utente. Con l’occasione, comunque, sono stati introdotti anche degli ulteriori miglioramenti rispetto a quanto avevamo già visto con la versione precedente.

All’interno della versione OxygenOS 4.5.11 era presente un bug che riguardava l’assenza dell’icona di Download. E’ questo il compito principale di questo aggiornamento: la correzione di questo errore. Per il resto, benché siano presenti alcuni miglioramenti, il changelog è praticamente uguale a quello dell’aggiornamento precedente. Su OnePlus 5, in questo modo, è stato adesso corretta l’assenza dell’icona di Download, è stata data una maggiore velocitò all’avvio delle applicazioni, è stata ottimizzata la luminosità. Inoltre, sono stati sistemati i ritardi riscontrati nella visione dei video su Youtube (voce più veloce del video), quelli inerenti alla mancanza di 4G+ in alcune zone. IN generale sono stati corretti tutti i bug e la patch di Android è stata aggiornata a settembre.

OnePlus 5

Abbiamo detto che questo aggiornamento che sta riguardando OnePlus 5 è, appunto, un aggiornamento incrementale. Questo termine sta ad indicare la sua caratteristica di raggiungere dapprima una piccola cerchia di utenti per poi espandersi in maniera più ampia dopo pochi giorni. Le dimensioni di questo nuovo aggiornamento sono pari a 45 MB. Sicuramente non tra i più grandi lanciati fino a questo momento ma è consigliabile effettuarne il download esclusivamente sotto rete WiFi. Questo garantisce indubbiamente una maggiore stabilità. L’arrivo automatico dell’aggiornamento su OnePlus 5 avverrà a breve ma, qualora non si volesse attendere, è possibile scaricarlo manualmente attraverso il menù del proprio dispositivo.

Via