Huawei MediaPad M5 sui benchmark con Kirin 960 e 4 GB RAM

Huawei MediaPad M5 sarà il miglior tablet Android dell’azienda cinese e sarà anche di fascia alta: in un mercato in cui i tablet con l’OS di Google scarseggiano sempre di più, questo top di gamma potrebbe portare parecchia nuova linfa. Il terminale è stato appena avvistato sulla piattaforma Geekbench, che ha svelato le sue principali caratteristiche hardware. Al suo interno, il dispositivo vanterà un processore octa-core Kirin 960.

E’ un SoC di fascia alta, il secondo in ordine di potenza fra tutti quelli rilasciati da Huawei: per intenderci, è lo stesso chipset del P10 e del Mate 9. Insieme al Kirin 960 su Huawei MediaPad M5 ci saranno 4 GB di memoria RAM, e il sistema operativo installato sarà Android 8.0 Oreo, ultima versione dell’OS di Google, probabilmente personalizzata dall’interfaccia utente EMUI 8.0. I punteggi ottenuti sui benchmark sono rispettivamente di 1905 punti in performance single-core e 6617 punti in multi-core.

Secondo le indiscrezioni il tablet avrà uno schermo da 8,4 pollici con risoluzione Quad HD+ di 2560 x 1600 pixel. Huawei MediaPad M5 potrebbe fare il suo debutto al MWC 2018 di Barcellona che si terrà dal 26 Febbraio. Abbiamo tra l’altro già appreso che la serie P11/P20 non verrà presentata al Mobile World Congress, bensì il 27 Marzo a Parigi. Prima dell’M5, l’ultimo tablet della serie è l’M3: l’M4 non ci sarà perchè in Cina il numero 4 porta male.

via

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it