Lenovo Yoga C630 WOS: primo PC con Snapdragon 850 presentato all’IFA 2018

Una grandissima novità nel settore informatico è appena stata presentata in occasione dell’IFA 2018 di Berlino. Si tratta del Lenovo Yoga C630 WOS, un personal computer con Windows 10 che ha una speciale caratteristica che lo rende unico al mondo. Il dispositivo, infatti, è il primissimo al mondo che ha un processore Snapdragon 850 e, proprio per questo motivo, è destinato ad entrare nella storia. L’attenzione degli appassionati che stanno partecipando all’evento si è subito alzata così come quella di tutti coloro che ne attendevano il lancio in tutto il mondo.

Il Lenovo Yoga C630 WOS è, nello specifico, un computer portatile anche se è utilizzabile anche come tablet. Ma non si tratta di un convertibile 2 in 1 classico, come quelli a cui il mondo era abituato fino a qualche giorno fa. Le prestazioni di questo pc, infatti, non sembrano avere punti in comune con quelle passate. Gli esperti parlano addirittura di un incremento delle stesse che possono sfiorare anche il 30%.Per quanto, invece, concerne le principali specifiche, il Lenovo Yoga C630 WOS è dotato di un display Full HD touchscreen da 13,3 pollici. Il processore che lo alimenta, come anticipato, è uno Snapdragon 850 in abbinamento con due varianti di RAM da 4 o 8 GB e altrettante di memoria nativa, pari a 128 e 256 GB. In termini di connettività, il dispositivo è dotato di due porte USB 3.0 di tipo C e di un jack da 3,5 millimetri per il collegamento di cuffie e auricolari. Incredibile dovrebbe risultare la durata della batteria di questo computer che potrebbe arrivare fino ad un massimo di 25 ore. Il prezzo sfiorerà gli 850 dollari e la disponibilità per le vendite partirà dal prossimo novembre. E il mondo attende con ansia per verificare le prestazioni di Snapdragon 850 su Windows 10.

fonte

Lia Placido

Magneticamente attratta da tutto ciò che è innovazione senza mezzi termini. Amo il nuovo, la scoperta, l'apparentemente inspiegabile.