Home » Smartphone » Nokia 9 PureView appare su Android Enterprise con alcune specifiche chiave
nokia 9 pureview

Nokia 9 PureView appare su Android Enterprise con alcune specifiche chiave

di Lia Placido

Quante sono le indiscrezioni che, in questo ultimo periodo, abbiamo ricevuto sul prossimo Nokia 9 PureView? Sicuramente tantissime, a maggior ragione con l’avvicinarsi dell’evento che vedrà finalmente ufficializzare questo dispositivo per il lancio del quale, c’è da dirlo, abbiamo dovuto attendere non poco. Siamo passati, infatti, attraverso diversi “rinvii” ma adesso è finalmente ufficiale, il Nokia 9 PureView arriverà il 24 febbraio in occasione dell’evento che HMD Global terrà alla nuova edizione dell’MWC di Barcellona.

Ricordiamo che questo prenderà il via il 25 febbraio ma è data facoltà alle aziende di esporre un giorno prima i propri dispositivi. Nelle ultime ore, a tutte le indiscrezioni che abbiamo letto, si sono aggiunte delle informazioni che hanno un carattere pienamente ufficiale. Il Nokia 9 PureView, infatti, è apparso sul sito di Android Enterprise insieme ad una lista di quelle che saranno le sue principali specifiche tecniche.

Quanto trapelato riguarda il modello base dal momento che sono previste diverse varianti del dispositivo. L’unico elemento a non trovare ancora conferma sembra essere il processore del quale non si legge ancora il nome esatto. Sappiamo, altresì, che si abbinerà ad una RAM da 4 GB e ad una memoria interna pari a 128 GB.

Nokia 9 PureView

Proprio a proposito del processore, sono in molti coloro che ritengono che il Nokia 9 PureView non sarà alimentato dall’ultimissimo Snapdragon 855 ma dallo Snapdragon 845, chipset dello scorso anno. Almeno questo dovrebbe valere al momento dell’esordio dello smartphone sul mercato benché non sia esclusa una variante con lo SD 855 più in là nel tempo.

A contraddistinguere lo smartphone rispetto alla concorrenza saranno i cinque obiettivi della fotocamera posteriore. Dovremmo, nel dettaglio, trovarci davanti ad un obiettivo RGB, ad un monocromatico, ad un teleobiettivo, ad un grandangolare e ad un super grandangolare. Molto si è detto su questi obiettivi ma si attendono ancora conferme dal carattere ufficiale.

Per il resto, il dispositivo dovrebbe arrivare con una batteria da 4.150 mAh con supporto sia per la ricarica wireless che per quella rapida. Il display potrebbe integrare il lettore per le impronte digitali.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti