Home » Smartphone » Tanti smartphone innovativi in arrivo da Xiaomi, Samsung, Oppo e Huawei
oppo x tom ford

Tanti smartphone innovativi in arrivo da Xiaomi, Samsung, Oppo e Huawei

di Carlo Desi

Il 2021 è ormai alle porte e, in base a quanto trapelato, pare sarà un anno in cui vedremo tantissime novità nel settore degli smartphone. I principali produttori, quali Oppo, Honor, Samsung e Xiaomi promettono grandi offerte ed anche Huawei prevede di lanciare sul mercato un particolare indossabile. Già nel primo semestre dovremo assistere al lancio di diversi dispositivi. A cosa andremo incontro? Vediamolo un po’ più da vicino.

Xiaomi sta preparando tre pieghevoli

Dopo il lancio, nel 2020, dei primi smartphone pieghevoli, saranno proprio questi dispositivi a rappresentare una delle principali innovazioni del nuovo anno. Tra tutti, i cinesi di Xiaomi sono impegnatissimi nella produzione di ben tre pieghevoli per il 2021. Il primo sarà con chiusura a “conchiglia”, il secondo prevederà un display che si ripiega verso l’interno ed il terzo, al contrario, avrà un display ripiegabile verso l’esterno. Nessuna indiscrezione sulle date dei rispettivi lanci anche se, secondo l’analista Ross Young, il primo ad arrivare sarà il modello flip.

Un’altra novità in casa Xiaomi potrebbe riguardare lo smartphone di punta dell’azienda. Lo Xiaomi Mi 11, infatti, potrebbe arrivare senza caricabatterie. Soluzione, questa, che sarà adottata da un numero sempre maggiore di produttori e che, attualmente, è utilizzata da Apple e Samsung.

Samsung Galaxy Z Fold 3

Il settore degli smartphone pieghevoli si arricchirà anche di un nuovo top di gamma di casa Samsung. Stiamo parlando del Galaxy Z Fold 3 che arriverà a sostituire lo Z Fold 2. Rispetto a questo lo schermo interno dovrebbe essere più piccolo (7,55 pollici invece di 7,59). Questa “riduzione” riguarderà, a quanto pare, anche lo schermo esterno che passerebbe da 6,23 pollici ai 6,21. Il nuovo dispositivo avrà un display Ultra-Thin Glass e potrebbe essere il primo dell’azienda a farlo. Pare, poi, che la fotocamera potrebbe essere “integrata” nel display. Si attendono, comunque, conferme in merito.

Anche la serie Flip di Samsung si arricchirà di due nuovi smartphone. Si tratterà del Galaxy Z Flip 3 e dello Z Flip Lite. Entrambi avranno un display interno da 6,7 pollici ed uno esterno da 1,81 pollici. In questo caso non si passerà da una versione “2”. Pare che i sudcoreani abbiano deciso di utilizzare direttamente il numero “3” anche per questa serie per non creare confusione tra i consumatori ed allineare tra loro i propri device.

Oppo X Tom Ford: lo smartphone estendibile in versione speciale

oppo x tom ford

Tornando in terra cinese, Oppo lancerà una versione speciale dell’Oppo X, creato in collaborazione con il designer Tom Ford che, per questo, prenderà il suo nome. Lo smartphone avrà un display estendibile e non passerà di certo inosservato. L’Oppo X Tom Ford sarà abbastanza compatto e, per questo, sarà a misura di taschino. La scocca potrebbe essere realizzata in pelle o similpelle e questo potrebbe rappresentare un vantaggio rispetto ai telefoni “tradizionali”. Difficile dire se questo design piacerà ai più dal momento che è davvero particolare e destinato, più che altro, agli appassionati dei dispositivi più “di moda”.

Dalle immagini trapelate in rete si intravede una tripla fotocamera posteriore. Sul fronte, invece, nessun obiettivo a vista per cui Oppo potrebbe aver pensato ad integrare la fotocamera nel display del suo particolare smartphone. Non è chiaro se le cose staranno effettivamente così, dovremo attendere un paio di mesi per avere qualche dettaglio in più.

Honor V40: uno smartphone con schermo super curvo

honor v40

Sarà tra i primi cellulari ad essere annunciati nel 2021. Si tratta dell’Honor V40 che con i pieghevoli ha poco a che fare trattandosi, invece, di un device con display ricurvo. Un dispositivo molto atteso che dovrebbe vedere la luce in patria (Cina) nelle prime settimane del nuovo anno. Il design è, in questo caso, abbastanza elegante con un display Full HD Plus da 6,72 pollici con doppia fotocamera selfie. Il processore sarà un MediaTek Dimensity 1000+ . La presentazione dello smartphone avverrà, anche in questo caso, nelle prime settimane del 2021. L’attesa, dunque, non è destinata a durare a lungo.

Uno smartwatch speciale da Huawei

Huawei Watch Fit in edizione speciale sarà una delle novità del prossimo 2021. Non si tratta, in questo caso, di un telefono ma di uno smartwatch, in particolare di una variante più elegante. Cornice metallica e cinturini in gomma fluorurata sarà disponibile in nero, verde, arancione e rosa. Il prezzo sarà leggermente più elevato rispetto ai modelli attualmente disponibili sul mercato.

Via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti