Home » PC » Apple fa sparire iMac Pro eliminandolo da sito e store: iMac 2021 in arrivo
imac pro

Apple fa sparire iMac Pro eliminandolo da sito e store: iMac 2021 in arrivo

di Roberto Naccarella

Non solo è stato eliminato dal sito ufficiale, ma è completamente scomparso anche dall’Apple Store. Stiamo parlando dell’iMac Pro, un computer che gli utenti non possono praticamente più acquistare dai canali ufficiali. Per farla breve, il colosso di Cupertino ha deciso di non produrre più questo PC (niente più varianti Pro), e lo si capisce anche dalla modifica del filtro sulla compatibilità in cui non è più scritto “2017 e versioni successive” ma solo “2017”.

Una decisione che non ha ovviamente spiazzato gli utenti, “avvisati” già nelle scorse settimane da Apple. La società del CEO Tim Cook aveva infatti fatto presente che il PC sarebbe stato disponibile “fino all’esaurimento delle scorte” e che una volta terminata la disponibilità non ci sarebbero state sostituzioni. Tuttavia, anche dopo la rimozione dell’All in One da sito e store gli utenti interessati possono ancora recarsi sul sito di Apple per acquistare iMac Pro ricondizionati.

Ma quali sono, a questo punto, i piani futuri di Apple? Stando ad alcune indiscrezioni circolate online, sembra che l’azienda californiana sia al lavoro su un nuovo iMac in versione 2021 (solo in versione standard e non più Pro), caratterizzato da cornici piuttosto ridotte come quelle del Pro Display XDR. Inoltre, questo PC (lancio previsto nei prossimi mesi, ndr) dovrebbe essere alimentato con il processore Apple Silicon che abbiamo già avuto modo di testare su alcuni MacBook. Ci aspettiamo inoltre la disponibilità in più di una colorazione. Non resta che attendere le prossime settimane per sapere qualcosa in più.

Via: Macrumors

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti