Home » Software » Crypto Arte: arriva la prima mostra in Italia ed è supportata da Xiaomi
NFT

Crypto Arte: arriva la prima mostra in Italia ed è supportata da Xiaomi

di Roberto Naccarella

Anche in Italia sbarca la “crypto arte” con la prima mostra a tema che prende il nome di Lost in Crypto. Gli appassionati potranno infatti recarsi presso via Marsala 7, a Milano, dal 16 giugno al 9 luglio, per gustarsi a pieno le opere digitali presentate da Plan X Art Gallery (in esclusiva nazionale, ndr). La visione delle opere sarà possibile sugli schermi da 55 pollici delle Mi TV P1 di Xiaomi, che ha deciso di supportare questa iniziativa.

Tra le varie opere digitali spiccheranno soprattutto quelle realizzate dai 10 migliori artisti di crypto arte dell’intero pianeta, ovvero Jam Sutton, Six N. Five, DotPigeon, Josh Pierce, Skygolpe x Fabio Giampiero, NessGraphics, BakaArts, Ondrej Zunka, Ted’s Little Dream e Steven Baltay. Come spiegato dagli organizzatori dell’evento, la crypto arte rappresenta un’eccellente modalità per fuggire dalla realtà fisica, grazie soprattutto agli schermi di ultima generazione e agli NFT (non fungible token) che garantiscono l’unicità dell’opera d’arte digitale.

D’altronde, gli utenti italiani hanno già avuto modo di testare le potenzialità dei Mi TV P1 di Xiaomi, arrivati nel mercato di casa nostra già da un mese (il prezzo del modello da 55 pollici su Amazon è di 649 euro, ndr). Il prodotto è caratterizzato da un display 4K UHD con tanto di retroilluminazione a LED e supporto HDR10+, con Android TV basato su Android 10 come sistema operativo.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti