Home » Guide » Guide Tech » Le migliori penne per tablet e smartphone capacitive del 2020
penne per tablet smartphone

Le migliori penne per tablet e smartphone capacitive del 2020

di Michele Ingelido Aggiornato il
Aggiornato il

Fra le tantissime funzionalità di smartphone e tablet che sono ormai parte integrante della vita delle persone ci sono anche quelle che gli hanno permesso di sostituire letteralmente la carta. Sono ormai tantissime le persone che non usano più carta e penna ma scrivono le proprie note sullo schermo del proprio telefono cellulare, magari servendosi di applicazioni come Google Keep.

Ciò ha portato al diffondersi anche delle penne per tablet e smartphone, che permettono di trasformare i display in veri e propri fogli di carta su cui scrivere e disegnare a mano. Gli esempi più lampanti sono gli smartphone della linea Samsung Galaxy Note ed i tablet come gli Apple iPad e i Surface di Microsoft con Windows.

Ma la penna per tablet o smartphone si può usare su tutti i dispositivi? Porta davvero benefici rispetto al touch screen? Tramite questo articolo cercheremo di darvi le risposte a queste ed altre domande, ma solo dopo avervi proposto le migliori penne per tablet e smartphone capacitive del 2020.

Sommario

Migliori penne per tablet e smartphone universali

Le migliori penne per tablet e smartphone che trovate qui sotto sono compatibili con qualsiasi cellulare o tablet dotato di touch screen (a parte quelli resistivi che si utilizzavano oltre un decennio fa). Non c’è quindi bisogno di un digitalizzatore attivo o passivo nel display per utilizzarle, ma non si ottiene la stessa precisione nella scrittura e nel disegno rispetto a quando invece si usano penne per tablet adibiti proprio al disegno e alla scrittura perchè includono un digitalizzatore.

Elzo

penne per smartphone

Il valore aggiunto di questa penna per tablet e smartphone rispetto al semplice dito sul touch screen è la presenza di diverse punte per rendere il tocco, il disegno e la scrittura più precisi. Ovviamente non riuscirete a scrivere e disegnare come su un foglio, ma vi ci avvicinerete nonostante non abbiate un tablet o uno smartphone pensato per scrivere o disegnare.

Questa penna ha punte intercambiabili ed un design molto elegante che la fa somigliare in tutto e per tutto ad una penna vera. E’ anche realizzata con materiali di qualità, dato che è in alluminio ed ha una punta in fibra. Funge tra l’altro anche come penna gel. E’ compatibile con qualsiasi smartphone e tablet con touch screen, ma la sua resa dipende ovviamente dalla qualità del touch.

The Friendly Swede

penne per smartphone

Penna più semplice e sportiva questa, ma non per questo meno valida. Ha anch’essa una punta intercambiabile e in confezione ne sono incluse ben 6, con in più 3 cordini elastici. Grazie alle punte in fibra, la precisione aumenta tantissimo rispetto al dito e il tratto rimane costante senza interruzioni anche se il touch non è dei migliori.

La sostituzione delle punte è estremamente facile e i materiali non lasciano a desiderare nonostante i prezzi siano molto bassi. E’ possibile scegliere diverse colorazioni, incluse alcune abbastanza sgargianti e adatte per un regalo perfino ai più giovani. La penna è compatta, occupa poco spazio grazie a delle dimensioni e a un aspetto molto simile alle penne tradizionali, e sta benissimo anche in un taschino.

Staedtler Noris

penne per smartphone

Staedtler è da sempre un noto produttore di penne tradizionali e ne ha creata anche una per smartphone e tablet. Si presenta con un design molto simile a quello delle penne e delle matite tradizionali del produttore, ed ha come principale vantaggio lo spessore minimo della punta, unito alla sua grande precisione. In realtà è realizzata per dispositivi con digitalizzatore, ma la si può usare anche su tutti gli altri.

Ha la tecnologia EMR passiva e non necessita di batteria anche se usata con tablet dotati di digitalizzatore. Oltre alla punta con tratto da 0,7 mm molto preciso, ha tra i suoi più importanti vantaggi un’eccellente qualità costruttiva, con un design molto ergonomico e una superficie anti-scivolo che previene gli errori. Nel caso di utilizzo con dispositivi dotati di digitalizzatori, supporta anche la tecnologia palm rejection.

Moleskine Ellipse Pen+

penne per smartphone

Come avete modo di vedere nell’inserzione, questa penna ha un prezzo molto più alto delle altre penne per tablet e smartphone universali. Il motivo è che si tratta di un prodotto completamente diverso: è una penna che permette di scrivere e disegnare con massima precisione su smartphone e tablet anche se non sono dotati di digitalizzatore, quindi con qualsiasi modello di dispositivo in commercio.

Con questa penna non si disegna sullo schermo, ha un funzionamento del tutto differente. Moleskine Ellipse Pen+ è una penna vera con cui si può scrivere e disegnare su carta. Quando lo si fa, magicamente la penna riesce a trasferire tutto ciò che viene scritto o disegnato su carta all’interno dei dispositivi, catturando i tratti in tempo reale tramite un’innovativa tecnologia.

La penna riconosce ciò che viene scritto su carta e lo trasferisce al display di smartphone e tablet immediatamente, in real time. Basta acquistare un’agenda adatta di Moleskine e installare l’app su smartphone per farla funzionare.

Migliori penne per tablet e smartphone con digitalizzatore

Queste penne per tablet e smartphone sono pensate per i dispositivi che includono un digitalizzatore e che quindi permettono di scrivere e disegnare di precisione, con migliaia di livelli di pressione supportati. L’effetto ottenuto è analogo alla scrittura o al disegno su della normale carta. Invitiamo a leggere la scheda prodotto dei tablet e degli smartphone per assicurarsi della presenza di un digitalizzatore che li renda compatibili con queste penne per tablet e smartphone.

Specifichiamo inoltre che i pennini qui sotto sono pensati specificamente per determinati dispositivi del loro stesso brand. Ad esempio, la Surface Pen è compatibile con i tablet della linea Microsoft Surface, la Apple Pencil con gli iPad di Apple, la HP Active Pen con notebook e convertibili HP, la S Pen con i Galaxy Note e Tab, e così via.

Samsung Telefonia S Pen Black Galaxy Note 9
Controlla il tuo Galaxy Note 9 con la massima precisione; Estremità rotonda Stylus non graffiare o danneggiare lo schermo
49,00 EUR
SAMSUNG EJ-PT830BBEGWW S Pen Galaxy Tab S4, Nero
Penna di ottima qualità; Colore: nero; Compatibile con Samsung Galaxy Tab S4; Facile da utilizzare
31,05 EUR
Offerta
Apple Pencil (Prima Generazione)
99,00 EUR −4% 94,99 EUR
Apple Pencil (seconda generazione)
E per cambiare strumento basta un semplice doppio tap; Una piccola rivoluzione che lascerà il segno
132,00 EUR
Microsoft Surface Penna per dispositivi Surface, Platino, 4.096 punti di pressione
Massima precisione nella scrittura; Prestazioni ottimali con Surface Pro; Una vera e propria penna con cui esprimere il proprio stile personale
85,99 EUR
HP - PC Active Pen, Penna Ottica per Scrivere, Disegnare, Navigare, Tecnologia N-trig, Punta di Precisione, Tasti Personalizzabili, Pronta all'Uso, Portatile, Grigio
Compatibile con Notebook convertibili HP Spectre x360, HP ENVY x360, HP Pavilion x360; Attenzione: Consultare l'elenco dettagliato dei modelli compatibili prima di acquistarla
49,99 EUR
ASUS Pen per T102HA, T303UA, T305CA
Ultra sottile e resistente.; Elegante penna.; Offre prestazioni eccezionali.
54,80 EUR
Lenovo Active Pen Mouse
2.048 livelli di sensibilità alla pressione.; Due pulsanti laterali integrati per un accesso facile.
53,00 EUR
Offerta
Wacom KP-501E-01 Grip Penna per Cintiq e Intuos 4/5/Pro, Nero
Impugnatura gommata sagomata; Due pulsanti laterali personalizzabili, gomma, sensibilità all′inclinazione
70,98 EUR −15% 59,99 EUR

A cosa può servire la penna sui dispositivi mobili?

penne per tablet

Come funziona un pennino su un cellulare o un tablet? Ma soprattutto a cosa serve? Se lo chiedono in molti, ma la risposta è molto facile. Trattandosi di una stilo, la penna capacitiva attiva è concepita proprio per permettere agli utenti di scrivere e disegnare. L’utilizzo principale, sui dispositivi che supportano le penne per tablet PC e smartphone più avanzate (e quindi la penna capacitiva attiva), è proprio questo. Ma possono servire anche ad altro.

Oltre a poter scrivere e fare disegni con ogni tipo di tratto come una normale penna a sfera o stilografica, possono infatti utilizzare per avere una maggiore precisione nel tocco del display rispetto al semplice dito. Oppure, se non si hanno a disposizione le dita perchè magari si stanno indossando dei guanti, si può comunque continuare a utilizzare il display touch attraverso il pennino capacitivo digitale. Le penne per tablet e smartphone possono anche servire se non si vuole sporcare lo schermo dello smartphone lasciando impronte digitali o dello sporco derivante da dita unte o bagnate.

Su tutti i dispositivi si può scrivere e disegnare?

penne per tablet

Vi consigliamo di prestare molta attenzione a questo paragrafo perchè contiene le informazioni più importanti a proposito dell’utilizzo di penne per tablet e smartphone. Molti credono, erroneamente, che basti acquistare una penna capacitiva per poter scrivere o disegnare su qualsiasi smartphone o tablet.

In realtà non è così: solo su alcuni dispositivi, spesso tablet con tastiera, e pochissimi smartphone, la penna si può utilizzare per scrivere e fare disegni con precisione. Ecco perchè non basta acquistare i soliti tablet economici, notebook touch o qualsiasi telefono in circolazione per avere un device su cui prendere appunti, leggere ciò che abbiamo scritto a mano o fare schizzi. Ma come riconoscere smartphone e tablet compatibili con pennino per appunti digitali e disegno?

Ebbene, i dispositivi che supportano penne per tablet e smartphone che permettano di scrivere e disegnare sono quelli che sono dotati di un componente chiamato digitalizzatore, integrato all’interno dello schermo. Si tratta di un componente che è difficilissimo trovare sui cellulari: al momento solo i dispositivi Samsung della serie Galaxy Note e Huawei Mate 20 X, tra gli smartphone più noti a livello globale, hanno un digitalizzatore attivo.

In quanto ai tablet, ci sono invece tanti modelli Samsung, Lenovo, Asus, Huawei e di marche anche meno conosciuto che lo supportano. Attenzione però: ciò non vuol dire che sugli altri dispositivi non si possano usare penne per tablet e smartphone. Semplicemente non si possono usare quelle per scrivere e disegnare con precisione, ma tutti gli altri pennini capacitivi che funzionano con la stessa tecnologia del touch screen si possono tranquillamente utilizzare su ogni dispositivo che sia dotato di touch screen.

I pennini capacitivi funzionano su tutti i terminali allo stesso modo?

penne per tablet

Come già accennato nel paragrafo sopra, le penne per tablet e smartphone non funzionano tutte allo stesso modo. Quelle che sfruttano il digitalizzatore, compatibili solo con una minoranza di tablet e con le tavolette grafiche, permettono di scrivere e disegnare on precisione.

Le penne universali che invece funzionano con tutti gli altri dispositivi permettono solo di scrivere e disegnare in modo approssimativo. Per capire la differenza provate a disegnare con il dito sul touch screen del vostro smartphone, magari usando un’app come Google Keep: ciò che otterrete è un risultato simile a quello che otterreste usando una penna capacitiva su quello stesso smartphone.

L’unica differenza è che essendo la punta della penna più sottile il disegno sarà leggermente più accurato. L’effetto che invece si ottiene disegnando con una penna su un tablet dotato di digitalizzatore è invece simile a quello che otterreste disegnando con una matita su un foglio di carta. Lo stesso vale con lo scrivere, ovviamente.

Conclusione: conviene acquistare un pennino?

Se il vostro dispositivo è dotato di digitalizzatore, assolutamente sì, può essere una grande comodità. Se invece non lo è ma volete davvero scrivere o disegnare di precisione con il vostro smartphone o tablet, allora non vi conviene, perchè i risultati non saranno nemmeno lontanamente all’altezza di quando si scrive o si disegna su un foglio di carta.

Perciò vi consigliamo di acquistare un tablet pensato appositamente per scrivere o disegnare, o se avete poco budget anche una tavoletta grafica, invece di penne per tablet o smartphone. Se invece la pennina vi serve solo per non sporcare lo schermo o per essere più precisi nell’utilizzo dello smartphone o del tablet, allora troverete qualcosa che potrebbe soddisfarvi anche se il digitalizzatore non c’è.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti