Home » Guide » Guide Android » Top 5 miglior smartphone Android Go sotto i 100 euro del 2023
smartphone android go

Top 5 miglior smartphone Android Go sotto i 100 euro del 2023

di Michele Ingelido

Android è un sistema operativo per smartphone meno ottimizzato e performante rispetto a iOS degli iPhone di Apple, perchè deve girare su migliaia di modelli diversi. Ecco perchè, su molti telefoni cellulari di fascia bassa o datati, è lento o addirittura si blocca. Per questi motivi Google ha deciso di lanciare Android Go, una speciale versione del suo sistema operativo destinata ai dispositivi che potrebbero dare più problemi nel reggere l’OS standard. Come vedremo di seguito, questo OS va ad influire positivamente tantissimo sulle prestazioni, molto più di un launcher o di molte custom ROM disponibili al download su siti di sviluppatori terzi.

E e si presta attenzione a non installare app Android pesanti dal Google Play Store ed altri market (come ad esempio i videogiochi più avanzati), gli smartphone Android Go anche se di fascia entry-level non danno problemi di sorta. Ciò non lo abbiamo evinto solo dalle recensioni, in quanto abbiamo anche avuto modo di testare alcuni device di persona. Qui, troverete i migliori smartphone con Android Go attualmente in vendita. Oltre a tutto ciò che c’è da sapere su questo sistema operativo.

Tabella comparativa

TCL 405TCL 305Alcatel 1B 2022Umidigi C1Nokia C2 2nd Edition
TCL 405 - Smartphone 4G 32GB, 2GB RAM, Display 6.6' HD+, Android 12 Go Edition, Dual Camera da 13 Mp, Batteria 5000 mAh, Dual Sim Dark Grey [Italia]TCL 305 - Smartphone Dual Sim, Display 6.52' HD+, 32 GB, 2GB RAM, Tripla Camera, Android 11, Batteria 5000 mAh, Atlantic Blue [Italia]Alcatel 1B Smartphone 4G Dual Sim, Display 5.5” HD+, 32GB, 2GB RAM, Camera, Android 10, Batt. 3000mAh, Prime Black [Italia]UMIDIGI C1 Android 12 Go Smartphone Offerta Batteria 5150mAh, Display 6.52' HD+ Fotocamera 13MP 32GB(256GB Espandibili) Dual SIM Telefoni Cellulare in Offerta GPSNokia C2 2nd Edition Smartphone 4G 32GB, 2GB RAM, Display 5.7', Android 11, Camera 5 Mp, Batteria 2400 mAh, Dual Sim, Blue ghiaccio, versione con cavo Micro-USB aggiuntivo (1mt)
Il miglioreIl miglioreIl più recenteLe super specificheL'old school
Display: 6,6" IPS LCD 720 x 1600p (HD+)Display: 6,52" IPS LCD 720 x 1600p (HD+)Display: 5,5" IPS LCD 720 x 1440p (HD+)Display: 6,52" LCD 720 x 1600p (HD+)Display: 5,7" IPS LCD 480 x 960p
CPU: MediaTek Helio G25 quad-core 2 GHzCPU: MediaTek Helio A22 quad-core 2 GHzCPU: quad-core Qualcomm Snapdragon 215 quad-core 1,3 GHzCPU: MediaTek MT6739 quad-coreCPU: quad-core 1,5 GHz
Memorie: 2 GB RAM, 32 GB - slot micro SD dedicatoMemorie: 2 GB RAM, 32 GB - slot micro SD dedicatoMemorie: 2 GB RAM, 32 GB - slot micro SD dedicatoMemorie: 2 GB RAM, 32 GB - slot micro SDMemorie: 2 GB RAM, 32 GB - slot micro SD dedicato
Software: Android 12 Go EditionSoftware: Android 11 Go EditionSoftware: Android 11 Go EditionSoftware: Android 12 EditionSoftware: Android 11 Go Edition
Fotocamera: doppia da 13 + 2 MP
5 MP frontale
Fotocamera: tripla da 13 + 2 + 2 MP
5 MP frontale
Fotocamera: 8 MP f/2.0
5 MP f/2.2 frontale
Fotocamera: doppia da 13 e 2 MPFotocamera: 5 MP
2 MP frontale
Batteria: 5000 mAhBatteria: 5000 mAhBatteria: 3000 mAhBatteria: 5150 mAhBatteria: 2400 mAh

Cos’è Android Go e perchè sceglierlo?

smartphone android go

Il sistema operativo Android Go nasce come una versione alleggerita del robottino verde per gli smartphone con i componenti di fascia più bassa che non potrebbero far girare in modo fluido la versione normale. La prima versione di questo OS è stata lanciata come Android Oreo Go Edition anni fa, ma continuano tutt’ora ad arrivare nuove versioni. Andiamo a vedere tutti i suoi punti di forza.

  • Componenti low-end: questo OS è ottimizzato per girare bene sugli smartphone con processori poco potenti. La versione 13 richiede solo 2 GB di RAM per funzionare correttamente, mentre quelle precedenti ancora meno.
  • Spazio di archiviazione: gli smartphone Android Go hanno anche un sistema operativo molto compatto che occupa molto meno spazio della versione “estesa” dell’OS. Infatti, Go arriva ad occupare anche la metà dello spazio rispetto alla versione standard, ed è quindi adatto per girare anche su smartphone con soli 16 GB di memoria (versione 13) lasciando parecchia memoria libera.
  • Velocità: questo OS riesce a consumare molto meno risorse e lo smartphone che lo ha installato è molto più veloce di un dispositivo con le stesse caratteristiche ma con la versione normale di Android. Uno smartphone Android Go può infatti aprire le app ben più velocemente rispetto ad uno normale a parità di specifiche.
  • Risparmio dati: a bordo c’è anche un’avanzata funzione per risparmiare sul traffico dati, ed anche le applicazioni integrate possono consumare di meno. Si possono inoltre tenere sempre sotto controllo le app che utilizzano la connessione.
  • Aggiornamenti: Android Go è un sistema operativo supportato in modo diretto da Google. Quindi, in termini di aggiornamenti dovrebbe essere davvero ottimo nel tempo e restare al passo con le ultime novità. Naturalmente però dipenderà dai vari produttori prolungare o meno le tempistiche di supporto.
  • Prezzo: gli smartphone Android Go garantiscono buone prestazioni, ma allo stesso tempo costano pochissimo: si possono addirittura trovare sotto i 100 euro. Anzi, la stragrande maggioranza di essi esistono proprio per essere abbordabili su quella fascia di prezzo. Proprio perchè a meno di 100 euro è estremamente difficile trovare un device privo di rallentamenti.

Cosa sono le “app Go”

smartphone android go

Oltre alle ottimizzazioni del sistema operativo, gli smartphone con Android Go hanno anche delle applicazioni “Go”, ossia versioni alleggerite delle app normali che servono allo stesso scopo: alleggerire il carico e aumentare le prestazioni. Stiamo parlando dei servizi Google, per i quali il colosso di Mountain View ha realizzato versioni “Lite” molto più performanti. Ecco le applicazioni finora disponibili preinstallate in versione alleggerita per questo OS, alcune anche presenti per il download sul Play Store.

Queste applicazioni hanno bisogno di circa il 50% di spazio di archiviazione in meno rispetto alle loro controparti “complete” per girare su questo sistema operativo. Se non avete ancora uno smartphone Android Go, alcune di esse le potete provare anche sul vostro dispositivo attuale: installatele dal Play Store per farlo.

Gli svantaggi

smartphone android go

Comprare uno smartphone con Android Go ha anche i suoi svantaggi, e ci mancherebbe che non ci fossero dato che stiamo parlando di dispositivi che vengono venduti a prezzi ridicoli. Andiamo a vedere quali sono.

  • Scheda tecnica: all’interno della scheda tecnica degli smartphone Android Go i componenti sono tutti di fascia bassa. Il display ha spesso una scarsa definizione, le fotocamere sono praticamente sempre deludenti rispetto ai top camera phone. Anche la memoria interna è spesso limitata.
  • Materiali: questi dispositivi sono di solito realizzati con scocca in plastica ed hanno un design non tanto curato. Sono comparabili ai dispositivi di qualche anno fa, per intenderci, e sono tutt’altro che all’avanguardia esteticamente.
  • Interfaccia stock: quasi tutti i terminali con questo OS arrivano con un’interfaccia senza personalizzazioni affinchè sia alleggerita il più possibile, quindi non contate di avere molte funzionalità aggiuntive. Nessuno esclude però il poterle personalizzare con dei launcher o poter mettere una custom ROM in seguito, ma in questo caso si influirà sulle prestazioni.
  • App limitate: se usate le app Go sopra descritte, dovrete rinunciare a qualche funzionalità rispetto alle controparti complete.

Dobbiamo inoltre aggiungere che molte applicazioni che si usano con la versione normale dell’OS potrebbero non essere il top come prestazioni sugli smartphone Android Go, in quanto troppo pesanti. Tra queste ad esempio c’è Instagram. Il consiglio è, qualora esistano, di scaricare delle versioni Lite alternative di queste app. Ad esempio esistono Facebook Lite (sempre come app ufficiale Facebook), Messenger Lite e Skype Lite. Tutte pecche su cui però, dato il prezzo, è possibile sorvolare.

Miglior smartphone Android Go sotto i 100 euro

5) Alcatel 1B 2022

alcatel 1b 2022

Senza dubbio convenientissimo questo smartphone Android Go di Alcatel che ha un prezzo incredibilmente basso offre un discreto display da 5,5 pollici con risoluzione HD+ e un ottimo livello di dettaglio, in un corpo comodo da tenere in tasca per via di dimensioni contenute. Nonostante la grande compattezza su Alcatel 1B 2022 troviamo perfino uno slot dual SIM che fa molto comodo a chi vuole usare due numeri di telefono.

Le restanti specifiche non sono particolarmente entusiasmanti, ma sono tutte sufficienti per garantire una buona esperienza utente con gli utilizzi di base come le normali applicazioni leggere e la navigazione web. La batteria da 3000 mAh riesce a fornire una buona autonomia sebbene questo smartphone non sia un battery phone, e i 2 GB di RAM abbinato a 32 GB di memoria interna possono risultare più che sufficienti per gli usi di base. Interessante anche il processore Qualcomm, sebbene sia di fascia molto bassa.

Il sistema operativo installato è Android 11 in versione Go. Tutto discreto, ma giusto sulla linea della sufficienza. Per fortuna però il dispositivo si difende bene per il prezzo che costa: una cifra a cui è quasi impossibile trovare un vero smartphone.

Visualizza la migliore offerta su Amazon al seguente collegamento:

4) Umidigi C1

umidigi c1

Umidigi C1 è uno smartphone che costa incredibilmente poco eppure ha caratteristiche tecniche tutt’altro che deludenti. Viene venduto con Android 12 Go Edition preinstallato a molto meno di 100 euro. Si caratterizza per un design elegante e per un display da 6,52 pollici con risoluzione HD+ che fornisce una qualità dell’immagine sufficiente per tutti.

Il suo processore è un quad-core MEdiaTek MTK6739 affiancato da 2 GB di memoria RAM e 32 GB di spazio di archiviazione: una dotazione base ma non minima con cui potrete farci tranquillamente gli usi di base senza avere particolari problemi. Molto interessante la presenza di una doppia fotocamera da 13 + 2 MP che riesce a scattare con un dettaglio ben maggiore rispetto agli altri telefoni da 100 euro.

Ma soprattutto a bordo c’è una batteria da ben 5150 mAh, davvero molto capiente, che consente a questo telefono di durare ben 20 ore di riproduzione video con una singola carica e di arrivare anche a due giornate di utilizzo con un uso più blando. Supporta anche lo sblocco facciale.

Scopri la migliore offerta Amazon cliccando sul seguente link:


3) Nokia C2 2nd Edition

nokia c2 2nd edition

Nokia è sempre una garanzia in termini di telefonia ed anche se questo dispositivo ha caratteristiche tecniche di livello molto basso lo abbiamo trovato affidabile. Nokia C2 2nd Edition si caratterizza per la sua compattezza, grazie alla presenza di un display da soli 5,7 pollici che lo fa risultare molto maneggevole, anche se la risoluzione di soli 480 x 960 pixel non è l’ideale per chi ama l’alta definizione.

Il device monta un processore quad-core da 1,5 GHz, ha una memoria RAM di 2 GB ed uno spazio di archiviazione da 32 GB che si può espandere con micro SD. Tutto sufficiente anche se nulla di speciale. Esegue Android 11 Go Edition, una versione che richiede davvero poche risorse per funzionare, ha il jack audio e supporta anche la radio FM.

Sul retro vanta una fotocamera da 5 Megapixel utile solo per scatti di emergenza, mentre è molto interessante la presenza di un flash LED sulla parte frontale che permette di scattare selfie al buio. La batteria è piccola, con soli 2400 mAh, tuttavia l’autonomia non lascia delusi perché comunque i componenti di questo smartphone Android Go sono poco energivori.

Ecco il link per acquistarlo su Amazon:

2) TCL 305

tcl 305

Rilasciato nel 2022 con Android 11 Go Edition, il TCL 305 è lo smartphone Android Go definitivo. Al momento del lancio possiede tutte le ultime funzionalità e ottimizzazioni di Google ed offre anche a tutti un livello di autonomia stellare.

Grazie ad una batteria da ben 5000 mAh questo dispositivo può durare due giorni con una singola carica se viene usato moderatamente ed è per questo una fonte di energia inesauribile. E’ dotato di un processore MediaTek Helio A22, di 2 GB di RAM e di 32 GB di memoria interna che non sfigurano di fronte alla concorrenza in termini prestazionali, almeno nella fascia intorno ai 100 euro. Ha un display da 6,52 pollici con risoluzione HD+ dalla buona resa generale.

Inoltre ha una tripla fotocamera da 13 + 2 + 2 Megapixel (inclusiva di lente macro e sensore di profondità) davvero notevole per essere un entry-level, dalla quale si possono tirare fuori scatti già decenti. Sul retro del dispositivo è presente un lettore di impronte digitali e il design appare molto moderno, tanto che lo si confonde con un medio gamma.

Ecco il link per acquistarlo su Amazon:

1) TCL 405

tcl 405

Fino alla prima parte del 2023 il TCL 405 è lo smartphone Android Go più avanzato disponibile sul mercato. Ha un design molto bello, che non sembra essere di un entry-level. Vanta un ampio display da 6,6 pollici con risoluzione HD+ in grado di restituire un’ottima visibilità e una buona definizione.

Il processore a bordo è un MediaTek Helio G25, molto potente rispetto a quelli degli altri soliti smartphone Android Go, affiancato da 2 GB di RAM e 32 GB di memoria interna espandibile. Esegue Android 12 Go Edition che al suo rilascio è la versione più recente sul mercato. Si comporta davvero benissimo in termini di performance, superando qualsiasi modello con Android Go rilasciato fino al suo arrivo. Ha anche un comparto foto niente male, con una doppia fotocamera da 13 + 2 MP inclusiva di sensore di profondità.

Ma soprattutto ha un audio davvero considerevole grazie alla presenza di altoparlanti stereo, praticamente inesistenti sulla fascia bassa. Ciliegina sulla torta è la sua ampia batteria da 5000 mAh grazie alla quale può raggiungere senza problemi due giornate di autonomia ad uso moderato. Il device ha un jack audio ed anche una moderna porta USB-C per la ricarica.

Ecco il link per acquistarlo su Amazon:

Come installare l’OS: ci sono ROM disponibili al download?

Android Go non è un sistema operativo che può essere installato su qualsiasi smartphone nella sua versione ufficiale. E’ possibile averlo nella versione di Google solamente acquistano un terminale che lo abbia già preinstallato. Non ci sono nemmeno custom ROM create da terzi per installare Android Go in una versione modificata.

E’ possibile però ottenere i benefici prestazionali di questo sistema operativo trasformando la versione standard in una variante alleggerita proprio come Go ed ottimizzare lo smartphone. Si tratta però di una procedura creata da terzi e non da Google, e richiede una certa esperienza. E’ una mod, e va flashata tramite custom recovery.

Se sapete di cosa stiamo parlando e non vi sembra arabo, accedete tramite il seguente collegamento a XDA Developers per scaricare il pacchetto da flashare: scarica la MOD qui. Con questa patch, anche avendo poca RAM si può far girare bene un OS che precedentemente rallentava. Se invece state cercando un altro smartphone a poco prezzo, potrebbero aiutarvi le nostre selezioni dei migliori smartphone economici sotto i 50 euro e dei migliori sotto i 100 euro.

Risparmia sulla tecnologia: scopri le offerte Amazon odierne!


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti