Home » Smartphone » iPhone 8 e 8 Plus, ecco perché costano così tanto
iphone 8

iPhone 8 e 8 Plus, ecco perché costano così tanto

di Patrizia Maimone

Nel momento in cui un nuovo smartphone fa la sua comparsa sul mercato, una delle prime cose con cui bisogna fare i conti è il suo prezzo. Nessuno sfugge a questa regola e lo stesso discorso è valido per iPhone 8 e iPhone 8 Plus. Siete al corrente sui loro prezzi di mercato? Questi partono dagli 840 euro per gli iPhone 8 in versione base e dai 940 euro per gli iPhone 8 Plus con le medesime caratteristiche. Ma come si giustificano questi prezzi? Mark Gurman di Bloomberg, uno dei maggiori analisti Apple, ha reso noti alcuni dati raccolti da IHS, uno dei nomi più credibili quando si parla di stabilire il prezzo di uno smartphone.

La prima cosa che appare evidente riguarda il grande investimento che Apple ha fatto sulla fotocamera sia di iPhone 8 che di 8 Plus. In questo secondo caso, in particolare, incide per oltre 32 dollari per unità. I dettagli sono comunque differenziati per entrambi i modelli. Da quanto emerge, sembra che tra i maggiori responsabili del costo elevato di iPhone 8 e 8 Plus siano il telaio in vetro e il processore Bionic 10 nm. Il costo totale di queste componenti è, secondo IHS, pari a 247,51 dollari sul melafonino Aumenta di circa 50 dollari per la versione Plus, dove il costo si assesta attorno ai 295,44 dollari.

Rispetto a quanto avveniva in passato, ed anche con iPhone 7 Plus, il nuovissimo processore A11 Bionic costa 5 dollari in più per ogni pezzo. Consideriamo che le unità ordinate da Apple sono migliaia e, quindi, vanno ad incidere non poco sul budget totale di Apple per la realizzazione dei suoi nuovi dispositivi. Un altro fattore che ha fatto aumentare il prezzo risiede nell’aumentata memoria di base di iPhone. Si è passati, infatti, da 32 a 64 GB di memoria nativa minima. Ogni unità incide con un aumento di 6 dollari rispetto al passato.

Come ci si poteva aspettare,  la parte sicuramente più costosa è costituita dal display. Secondo quanto emerge dagli studi di IHS, ogni singola unità avrebbe un costo pari a 52,50 dollari che dovrebbero assestarsi, quest’anno, sui 51 dollari. Nel complesso, ne deduciamo che i prezzi alti dei due dispositivi si devono ad un insieme di miglioramenti evidenti. Ci riferiamo ad un processore più veloce, al telaio in vetro, all’aumentata capacità di memorizzazione e alle caratteristiche della nuova fotocameradefinita recentemente come la migliore al mondo.

Via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti