I migliori smartphone cinesi Android di fine 2017

Gli smartphone che provengono da case produttrici risiedenti in Cina sono i telefoni cellulari migliori per gli intenditori che vogliono risparmiare sui prezzi. E’ proprio il rapporto qualità prezzo infatti il loro più grande pregio, ed è impossibile trovare, tra le migliori marche non cinesi in vendita in Italia, una convenienza migliore rispetto a quella dei dispositivi di cui vi stiamo parlando. Questo discorso si può applicare sia agli smartphone economici (quelli che nelle offerte hanno i prezzi più bassi) che quando si vuole comprare i top di gamma con delle caratteristiche tecniche più avanzate. Come tanti altri prodotti della tecnologia (come ad esempio gli smartwatch e i tablet), gli smartphone cinesi costano sempre centinaia di euro in meno rispetto ai terminali Samsung, Apple iPhone e simili. Ma da un altro lato è anche vero che trovare il miglior smartphone cinese non è affatto facile.

A volte non basta solo un confronto della scheda tecnica con quella di altri device per capire davvero se un determinato dispositivo Huawei, Xiaomi o di altri brand è il migliore. Un primo problema, sebbene facilmente risolvibile, è dato dalla disponibilità, perchè ci sono molti telefonini che si possono importare solo dalla Cina, ma non è solo questo. Non basta semplicemente vedere il numero dei Megapixel della fotocamera, la dimensione del display superiore ai 5 pollici, lo slot dual SIM oppure i GB di RAM per capire se un telefono a poco prezzo è valido. Specie perchè tra i cellulari cinesi ci sono tanti dispositivi che sono ottimi solo sulla carta, ma quando li si va ad utilizzare danno molti problemi (e magari vengono venduti sottocosto proprio per questo). Certamente se costano poco c’è un motivo, quindi non vi aspettate di avere un’esperienza esattamente uguale sotto tutti gli ambiti ai migliori smartphone Android e iPhone che sono più venduti e gettonati nelle recensioni o nelle classifiche.

Ma vi ci potete avvicinare tranquillamente, questo sì. E in compenso risparmierete tantissimo, acquistando in promozione a 200 euro, 400 euro e su altre fasce di prezzi, dei terminali equiparabili alla fascia alta, mentre il prezzo resta da fascia media. Ora non resta che capire quale scegliere fra tutte le novità low cost (rispetto ai normali modelli di punta) che sono i top di gamma cinesi, per avere un’esperienza d’uso il più possibile simile ai dispositivi da 1000 euro. E vi consigliamo vivamente di evitare ogni tipo di “cinafonino” clone, perchè sono solitamente dispositivi molto scadenti in termini di prestazioni generali. Nel caso cercaste il top senza badare a spese, ci sono i migliori smartphone Android di punta sulla piazza. Se volete invece altre alternative a prezzi ancora più contenuti, sappiate che ci sono smartphone economici dalla Cina con Android che scendendo a compromessi costano ancora meno. Questa guida all’acquisto contiene invece il top in assoluto ma con un occhio di riguardo al risparmio: i migliori smartphone cinesi Android di fine 2017.

Smartphone cinesi migliori – Huawei P10 Lite

smartphone cinesi

A differenza di tutti gli altri smartphone cinesi che trovate in questa guida Huawei P10 Lite non è un top di gamma, tuttavia ve lo vogliamo consigliare ugualmente perchè a un prezzo piccolo piccolo rimane uno smartphone completo che ha poco da invidiare ai modelli di punta se vi accontentate almeno un po’ in termini di performance generali. Il design ospita gli stessi materiali usat per la maggior parte dei modelli di punta. Con una scocca in vetro e una cornice in metallo non ci sono praticamente differenze come look e raffinatezza, il tutto arricchito da una buona ergonomia. Sotto il telaio c’è un SoC octa core Kirin 658 da 2,1 GHz, una memoria RAM da 4 GB e 32 GB di storage interno che lo rendono un vero e proprio best buy in termini di prestazioni. E’ lo smartphone di fascia media dei sogni perchè non si impunta mai e da modo di aprire tante app evitando che si impunti. Anche la fotocamera è ottima con i suoi 12 Megapixel, e riesce a difendersi bene in ogni condizione di luce con ottma definizione e con tanto di comandi manuali. Decisamente di spessore anche il display da 5,2 pollici in Full HD, che non pecca nè nel dettaglio e nè tanto meno nella fedeltà cromatica. La batteria ospitata è da 3000 mAh e non esiste che non arrivi a fine serata anche se l’uso è intenso. Il software personalizzato con la EMUI offre un’interfaccia aggiornata e ricca di feature aggiuntivi, altro plus importantissimo per un device dal prezzo così conveniente. Praticamente può tranquillamente sostituire un top di gamma. Vi lasciamo il link per l’acquisto di uno dei migliori smartphone cinesi tramite Amazon: HUAWEI P10 Lite Nero Display 5.2 Full HD OctaCore Ram 4GB Storage 32GB +Slot MicroSD Wi-Fi + 4G Fotocamera 12Mpx Android 7.0 – Italia

Honor 9

smartphone cinesi

Con Honor 9 passiamo agli smartphone prestazionalmente ai livelli dei top di gamma, ma ancora con un prezzo incredibilmente conveniente. Una grandissima impressione questo smartphone la da prima di tutto esteticamente, con una scocca in vetro curvo capace di creare giochi di luce molto suggestivi che lo rendono uno dei dispositivi più belli e intriganti. Completa il design premium anche un profilo in metallo. Come costruzione e ergonomia siamo a livelli impressionanti, e non è poco per uno smartphone venduto a un prezzo da fascia media. Lo shcermo, da 5,15 pollici, ha una risoluzione Full HD ed ha una luminosità molto alta, nonchè colori dall’ottimo bilanciamento. E’ quindi un bellissimo display anche se non al top assoluto. All’interno del telefono c’è un processore octa core Kirin 960 da 2,4 GHz, per intenderci lo stesso di Huawei P10 e P10 Plus (che non abbiamo incluso nella guida a favore di questo più conveniente e attraente Honor), abbinato a 4 GB di RAM e 64 GB di memoria. Inutile sottolineare che le performance sono da top di gamma, non troverete nessun limite con questo telefono di alcun tipo, nè nell’apertura delle app, nè nel multi tasking e nè tanto meno nei giochi più pesanti. Posteriormente lo smartphone possiede una doppia fotocamera da 20 + 12 MP, che con un sensore sprovvisto di filtro cattura tantissima luce e realizza foto dettagliatissime in ogni situazione. Una fotocamera quasi al livello dei top camera phone. Non manca una batteria di più che sufficiente capienza, che con quasi tutti gli scenari di utilizzo conclude a fine serata. Sono 3200 i mAh della batteria che vi porta a letto con quasi ogni uso. Ecco il link all’acquisto di uno dei migliori smartphone cinesi tramite Amazon: Honor 9 Smartphone 4G LTE, Display IPS 5.15″ FHD (1920 x 1080), Kirin 960 Octa-Core, 64 GB, 4 GB RAM, Doppia Fotocamera 20MP/12MP, Batteria 3200 mAh, DualSIM, Blu

Xiaomi Mi6

smartphone cinesi

Reputiamo Xiaomi Mi6 il campione del rapporto qualità prezzo. E’ uno di quegli smartphone cinesi Android che non si possono comprare nei negozi in Italia, ma che trovate solo online, tuttavia al prezzo migliore di tutti. Questo dispositivo ha infatti il miglior hardware che si può desiderare da uno smartphone ad un prezzo che al momento supera di poco i 300 euro e quindi ammonta almeno alla metà dei migliori smartphone attuali. Il processore è un octa core Snapdragon 835, il miglior SoC Qualcomm, con una frequenza di 2,45 GHz. Ci sono poi ben 6 GB di RAM e una memoria da 64 o 128 GB a seconda della variante scelta. Questa componentistica, unita all’ottimizzazione eccezionale dell’interfaccia MIUI, permette al dispositivo di essere non solo tra i migliori smartphone cinesi per prestazioni, ma tra i migliori al mondo. E’ tra i più veloci in assoluto ad aprire le app, ha sempre alto frame rate in qualsiasi gioco e regge il multi tasking senza invidia a nessuno smartphone ora in commercio, con possibilità di aprire decine di app sempre in modo reattivo. E’ anche il migliore tra gli smartphone cinesi per qualità dei materiali. Mentre la scocca in vetro, il suo profilo è in acciaio inossidabile, e finora c’è solo iPhone X ad avere un materiale simile, e costa circa 1200 euro. Compatto ed ergonomico, questo smartphone non ingombra nè in mano nè in tasca. Ha uno schermo da 5,15 pollici in risoluzione Full HD. C’è una lumionsità accecante e dei colori a cui si può assegnare un voto ottimo, sicuramente al livello dello schermo di Honor 9. Con 3350 mAh di capienza, la batteria con quasi ogni scenario arriva a fine giornata, e si ricarica velocissimamente grazie allo standard Quick Charge 3.0 di Qualcomm. Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartphone cinesi direttamente da GearBest: Xiaomi Mi 6 4G Smartphone – CERAMIC VERSION 6GB RAM 128GB ROM BLACK

Huawei Mate 9

smartphone cinesi

Vi parliamo ora di un phablet tra i più grandi, e quindi anche tra i più comodi da utilizzare grazie all’ampio schermo, specialmente per la produttività e il lavoro. Il display è infatti da ben 5,9 pollici e riesce a mostrare colori brillantissimi e una nitidezza immane con la sua risoluzione Full HD. E’ uno schermo impeccabile per l’uso multimediale e per chi vuole sostituire un PC con degli smartphone cinesi Android, e infatti non delude in nessun parametro. Con un’ottima scocca in metallo dalla forma ergonomica e una buona ottimizzazione delle cornici, anche se il display è molto grande il dispositivo non risulta ostico da tenere in mano, e soprattutto è molto solido. L’hardware offre una componentistica da modello di punta senza ombra di dubbio. Come chipset c’è un octa core Kirin 960 da 2,4 GHz, abbiamo 4 GB di memoria RAM e una memoria interna da 64 GB, di tipo UFS 2.1 e quindi velocissima. Non preoccupatevi quindi per le prestazioni, perchè avrete uno degli smartphone più veloci e performanti in assoluto. Non ci sono limiti sia con le app che con i giochi. Molto interessante la doppia fotocamera Leica sul retro, con risoluzioni di 20 + 12 MP. C’è un sensore monocromatico capace di catturare tantissima luce per scatti nitidi e definiti anche in condizioni oscure, oltre a colori bellissimi. La stabilizzazione ottica e 4 microfoni direzionali aiutano nella precisione e nella nitidezza, oltre che nell’audio. E come se non bastasse c’è anche una batteria enorme, con ben 4000 mAh di capacità. Questa permette con tutti gli scenari di fare almeno una giornata intensa di utilizzo, cosa che manca in gran parte degli smartphone cinesi e non. Vi lasciamo il link per l’acquisto di uno dei migliori smartphone cinesi tramite Amazon: Huawei MHA-L29 Mate 9 Smartphone, 64 GB, Nero

OnePlus 5

smartphone cinesi

Si apre l’Olimpo con OnePlus 5, uno degli smartphone cinesi più ambiti di sempre. E’ considerato l’antagonista dei top di gamma Samsung, il modello che nonostante sia economico riesce a battere i migliori smartphone sulla piazza per molti. Secondo i benchmark questo è attualmente il miglior smartphone Android in assoluto, e ciò è frutto di un’ottimizzazione eccellente da parte del produttore. Se lo acquistate avrete il processore Qualcomm Snapdragon 835 che è il migliore nel mondo Android, 6 o addirittura 8 GB di memoria RAM, e 64 o 128 GB di memoria interna, ovviamente a seconda della variante. Avrete quindi il top per le prestazioni, app che si aprono in tempi record e che girano sempre veloci e fluide senza rallentamenti. Il design si mostra elegantissimo e interamente in alluminio, con un profilo veramente sottile e grande ergonomia. Lo schermo, da 5,5 pollici, vanta la tecnologia AMOLED ed è in Full HD. Non ci sarà il 2K, ma come dettaglio siamo a livelli di spicco, e i colori sono fedeli e accesi a tal punto da rendere questo display meraviglioso. La doppia fotocamera, da 20 + 16 Megapixel, possiamo definirla tra le migliori fra quelle degli smartphone cinesi, perchè ha performance pazzesche. Il dettaglio che cattura è impressionante, i colori sono naturali e c’è anche lo zoom ottico 2x, con video in 4K altrettanto ottimi. Come batteria abbiamo un’unità da 3300 mAh che nonostante lo spessore ridotto del terminale soddisfa molto arrivando a fine giornata anche con un uso intenso di quest’ultimo. Ecco il link all’acquisto di uno dei migliori smartphone cinesi tramite GearBest: OnePlus 5 4G Phablet 5.5 inch – GRAY

Migliori smartphone cinesi: Xiaomi Mi Mix 2 [Consigliato]

smartphone cinesi

Se volete il migliore tra gli smartphone cinesi, quello più impressionante e innovativo, il vero fuoriclasse, allora vi consigliamo di acquistare Xiaomi Mi Mix 2, e il motivo lo potete capire già dall’immagine. E’ uno smartphone con un display che copre la quasi totalità di tutta la parte frontale, fa eccezione solo un piccolissimo bordo inferiore e per il resto abbiamo bordi quasi invisibili. Praticamente non esiste nessun telefono che abbia uno screen to body ratio maggiore di questo. Ciò vuol dire che le dimensioni di questo telefono sono estremamente più contenute rispetto a un normale smartphone che ha un display delle stesse dimensioni. Nonostante la diagonale di 5,99 pollici, le dimensioni sono infatti inferiori addirittura a quelle di uno smartphone da 5,5 pollici. La scocca del telefono è anch’essa raffinatissima perchè è di ceramica, mentre la cornice è in metallo. Look e materiali sono quindi spettacolari. Tornando al display, ha il formato 18:9 e una risoluzione Full HD+ di 1080 x 2160 pixel. E’ il miglior pannello prodotto da Xiaomi, con colori dall’alta fedeltà cromatica e un’alta luminosità oltre che un dettaglio molto soddisfacente. Dentro il dispositivo milita un SoC octa core Snapdragon 835 da 2,45 GHz, quindi il meglio del meglio di Qualcomm. A seconda della variante il processore è supportato da 6 o 8 GB di memoria RAM e da 64, 128 oppure 256 GB di memoria interna. Il tutto unito alla MIUI 9 che è ottimizzata alla perfezione garantisce prestazioni al limite dell’inverosimile, con zero limiti e una veloocità supersonica, in app e giochi che siano. La fotocamera da 12 MP contornata da un anello in oro 18 carati è il sensore Sony IMX386, lo stesso di Xiaomi Mi6 ma con un algoritmo migliorato. In ogni condizione di luce realizza scatti sempre ben oltre la sufficienza, non è un top camera phone ma ha comunque performance fotografiche sbalorditive. Come batteria c’è un modulo al litio da 3400 mAh che non si esaurisce mai se non conclude una giornata di uso intenso. Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartphone cinesi direttamente da GearBest: Xiaomi Mi Mix 2 4G Phablet 64GB ROM – BLACK

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it