Home » App & Gaming » Opera Touch è un nuovo browser mobile focalizzato su sicurezza, velocità e multimedialità
opera touch

Opera Touch è un nuovo browser mobile focalizzato su sicurezza, velocità e multimedialità

di Roberta Betti

Opera Software torna di nuovo “all’attacco” pubblicando un browser mobile nuovo fiammante, Opera Touch, incentrato su tutti i principali aspetti dell’esperienza di navigazione da smartphone che stanno a cuore agli utenti: sicurezza, velocità e compatibilità con le più recenti funzioni multimediali.

Opera Touch si propone, senza mezzi termini, come alternativa a Firefox e Chrome, facendo leva su un’interfaccia grafica leggera e reattiva e la modalità d’uso ad una mano, che ci permette di utilizzare rapide scorciatoie per attivare tutte le funzioni principali (navigazione dei Preferiti, avanzamento pagina, ricarica della pagina corrente, accesso allo Speed Dial, etc.): il tutto, letteralmente a portata di dita, in modo da poter selezionare le opzioni con estrema facilità.

Il browser mobile, completamente riscritto da zero, è inoltre in grado di imparare dalle nostre abitudini di navigazione e saprà proporci siti suggeriti con sempre maggiore accuratezza. Non manca inoltre, sul versante più pratico, un ad-blocker contro le pubblicità più invasive, una funzione di prevenzione per il cryptojacking, che pare essere una delle “piaghe” più temute del momento, e il supporto alla end-to-end encryption, standard di sicurezza più volte lodato nelle comunicazioni online.

Chiude questo interessante panorama su Opera Touch la funzione “Flow”, che ci permette di auto-inviarci immagini, link e file multimediali in generale per consultarli in un secondo momento: a giudicare dalle funzioni proposte, sembra che Opera abbia fatto centro anche questa volta, anche se ovviamente è necessario attendere le prime review da parte degli utenti per conoscere le potenzialità del nuovo browser a fondo.

via, download (Play Store)

È la settimana del Black Friday! Scopri le ultime offerte tecnologia su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti