Home » App & Gaming » Google Foto diventa una Progressive Web App utilizzabile senza installazione
google foto

Google Foto diventa una Progressive Web App utilizzabile senza installazione

di Roberta Betti

Anche Google Foto ottiene finalmente supporto completo alle Progressive Web App, il nuovo paradigma creato da Big G per consentire a tutti gli utenti di visitare siti web capaci di offrire le stesse funzioni di un’applicazione Android vera e propria, evitando però la necessità di scaricare ed installare software.

Il servizio di hosting ed editing fotografico Google Foto ha infatti attraversato un’interessante trasformazione nelle ultime settimane, come ha notato un utente Twitter che visitando l’URL dedicato alla piattaforma si è reso conto di trovarsi davanti ad un’interfaccia grafica completamente rinnovata, molto simile all’app nativa dedicata a smartphone e tablet Android. Sono presenti, anche nella versione web di Foto, molte delle feature che caratterizzano l’applicazione originale, che contribuiscono ad eliminare il “gap” tra le funzioni offerte dalle due alternative.

E’ inoltre possibile aggiungere la PWA di Google Foto al drawer delle applicazioni o alla home tramite una scorciatoia rapida, tuttavia va ricordato che non riceveremo notifiche sui nostri dispositivi, e offline non potremo utilizzarla: ancora qualche limitazione di troppo, quindi, che sicuramente nelle prossime versioni di Google Foto verrà eliminata.

Nel caso in cui avessimo difficoltà nell’utilizzare Google Foto nella sua veste PWA, possiamo comunque abilitarla tramite un apposito flag per Google Chrome: chrome://flags/#enable-desktop-pwas, da incollare nella barra URL per poi attivare l’opzione manualmente. Una volta rilanciato il browser, potremo sperimentare anche noi la nuova Progressive Web App per uno dei più popolari servizi Google.

Infine, va ricordato che la gestione delle PWA è migliorata da Chrome 57 (prima versione dell’applicazione in cui è stato introdotto il supporto) a Chrome 67, attuale versione del browser di Google: conviene quindi aggiornare la nostra copia di Chrome, se vogliamo sperimentare al 100% questa novità.

via: 9to5google

È la settimana del Black Friday! Scopri le ultime offerte tecnologia su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti