Home » App & Gaming » Instagram rivela l’algoritmo alla base della visualizzazione delle foto nel Feed: ecco i suoi segreti
instagram

Instagram rivela l’algoritmo alla base della visualizzazione delle foto nel Feed: ecco i suoi segreti

di Roberta Betti

Instagram toglie finalmente i veli ad uno dei suoi ‘segreti’ meglio custoditi, ovvero il funzionamento dell’attuale algoritmo di visualizzazione delle foto nella nostra Home Feed. Un algoritmo che ha subito diversi cambiamenti negli ultimi due anni: se nel 2016 il criterio principale era l’ordine cronologico di invio dei post, oggi abbiamo molte più chance di vedere per prime le fotografie che hanno maggior rilievo per i nostri interessi personali.

Il cambiamento desiderato da Instagram non è stato comunque accolto positivamente da tutti gli iscritti: alcune immagini finiscono effettivamente per essere “sepolte” da altri post, che possono decimarne il numero di visualizzazioni e like. Un problema per l’utente medio che può trovarsi parte delle proprie foto completamente ignorate dal pubblico.

Malgrado ciò, il social ha deciso di rivelare i punti principali del funzionamento dell’algoritmo che provvede a mostrarci i post degli utenti che seguiamo in Home Feed. Tra di essi, troviamo innanzitutto gli Interessi: basandosi sul comportamento pregresso dell’utente, che visualizzerà determinati hashtag e metterà like su certi post, Instagram deciderà quali immagini è più opportuno visualizzare per prime una volta aperta l’app.

Non manca un parametro dedicato alla data di pubblicazione originale del post Instagram: un’immagine più recente avrà più probabilità di essere visualizzata prima di un post ormai vecchio di settimane. Viene presa in considerazione anche la relazione del follower con il proprietario del profilo: se ci sono stati scambi di messaggi o tag reciproci, vedremo i contenuti di quest’ultimo più frequentemente.

L’algoritmo Instagram contempla infine parametri di frequenza (numero delle visite al social da parte del singolo) e numero di profili seguiti: i post di maggior rilievo dall’ultima visita ci verranno mostrati sempre e comunque per primi, lasciando “indietro” quelli più generici, che verranno mostrati esclusivamente a chi spende più tempo sul social.

via: TechCrunch

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti