Home » App & Gaming » WhatsApp per iOS, in arrivo nuove funzioni per gli admin di gruppi
whatsapp

WhatsApp per iOS, in arrivo nuove funzioni per gli admin di gruppi

di Roberta Betti

Anche WhatsApp per iOS, proprio come già successo alla controparte Android poche settimane fa, è pronta a ricevere un update quasi completamente incentrato sulla gestione dei gruppi da parte degli admin, in modo da rendere le chat più flessibili e incentrate sullo scambio di informazioni importanti.

Il changelog ufficiale del nuovo aggiornamento ci mostra la possibilità di selezionare quali amministratori potranno inviare messaggi al gruppo WhatsApp, limitando oltretutto i permessi di scrittura ai soli utenti admin. L’opzione è disponibile nel menu dedicato alle Informazioni del gruppo, e rende la comunicazione più snella e focalizzata sulle notizie più rilevanti pubblicate direttamente dai gestori della chat.

Chi non è admin del gruppo WhatsApp a cui sono state applicate queste impostazioni, ovviamente potrà sempre leggere i messaggi pubblicati; avrà inoltre la possibilità di rispondere privatamente agli amministratori inviando un feedback privato, in modo da non disturbare il flusso di comunicazioni principale. Lo scopo del nuovo aggiornamento è chiaramente dare una possibilità in più di organizzare al meglio le chat anche a chi fa parte di un team di collaboratori, eliminando i messaggi e le discussioni superflue.

Un secondo update caratteristico di questa versione di WhatsApp è costituito dalla possibilità di notificare gli utenti iscritti a un gruppo del cambio di numero telefonico dell’admin. Ovviamente è possibile selezionare quali contatti riceveranno la notifica, selezionando manualmente gli utenti desiderati. Continua così con successo la serie di aggiornamenti iOS che cerca di mantenere competitiva l’app contro i suoi principali rivali, tra cui Telegram: quale major update dobbiamo attenderci per il futuro?

fonte

È la settimana del Black Friday! Scopri le ultime offerte tecnologia su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti