Home » Smartphone » Samsung Galaxy M10 e M20 sono ufficiali, finalmente arriva la notch. Prezzi a partire da 100€
samsung galaxy m10

Samsung Galaxy M10 e M20 sono ufficiali, finalmente arriva la notch. Prezzi a partire da 100€

di Lia Placido

Dopo settimane di attesa e indiscrezioni, sono finalmente ufficiali i nuovi dispositivi della serie Galaxy M di Samsung. Si tratta del Galaxy M10 e del Galaxy M20 che, proprio come annunciato giorni fa, sono stati lanciati ufficialmente proprio ieri, 28 gennaio. Si tratta, come ben avevamo anticipato, di due dispositivi di fascia economica che saranno disponibili solo tramite Amazon e tramite il sito indiano di Samsung. Naturalmente ci stiamo riferendo al mercato indiano perché è proprio lì che entrambi i dispositivi hanno visto la luce.

Le vendite di Galaxy M10 e M20 non sono ancora iniziate ma prenderanno il via tra una settimana, il 5 febbraio. Due, almeno inizialmente, le varianti di colore previste ovvero il nero e il blu. Vediamo, però, quelle che sono le principali specifiche dei due smartphone. Partiamo con il fratello “minore”, il Galaxy M10. Questo ha un display HD Plus Infinity-V da 6,2 pollici dotato di una risoluzione massima pari a 720 x 1.520 pixel.Ad alimentare il Galaxy M10 è un processore Exynos 7870 in abbinamento con RAM da 2 o 3 GB e con memoria interna pari a 16 o 32 GB.

La capacità di archiviazione del dispositivo si può espandere in maniera molto semplice fino ad un massimo di 512 GB utilizzando una comune microSD. Per quanto concerne il modulo fotografico, sono presenti due obiettivi sul retro dello smartphone. Il principale ha una risoluzione di 13 MP mentre il secondo è da 5 MP. Ai selfie, invece, è dedicato lo snapper frontale che ha una risoluzione, anch’esso, pari a 5 MP.

Interessanti le opzioni di connettività del Galaxy M10 che prevedono, ad esempio, il Dual 4G Volte, il Wi-Fi 802.11 b / g / n, il Bluetooth 5 e il GPS. Chiudono il quadro il sistema operativo Android Oreo 8.1 e una batteria da 3.400 mAh con supporto per la ricarica rapida. Passando al Galaxy M20, questo è sicuramente dotato di specifiche un tantino superiori rispetto al Galaxy M10. Prevede, infatti, un display Full HD Plus Infinity-V da 6,3 pollici ed una risoluzione pari a 1.080 x 2.340 pixel.

Diverso anche il processore che è, in questo caso, l’Exynos 7904 in abbinemanto con 3 e 4 GB di RAM e con una memoria interna compresa tra 32 e 64 GB. Anche il Galaxy M20 prevede la possibilità di espansione della capacità di archiviazione fino ad un massimo di 512 GB. Contrariamente al Galaxy M10, l’M20 è dotato sul retro di uno scanner per il rilevamento delle impronte digitali e del sistema di riconoscimento facciale.

Anche in questo caso ci troviamo davanti ad una doppia fotocamera posteriore con obiettivi da 13 e 5 MP. Sul fronte, invece, lo snapper ha una risoluzione pari a 8 MP. In termini di connettività il Galaxy M20 non si discosta moltissimo dal fratello minore. Prevede, in più, il jack audio da 3,5 mm e la radio FM. Il sistema operativo è Android Oreo 8.1 mentre la batteria ha una super capacità di ben 5.000 mAh.

Si diceva come entrambi gli smartphone andranno a collocarsi nella fascia degli smartphone economici. E non è di certo un caso! I prezzi, infatti, risultano essere molto abbordabili, sebbene dipendenti dalle versioni che si andranno a scegliere. Per il Galaxy M10 si parte dai 112 dollari della versione con 2 GB di RAM per arrivare a 126 dollari per quella da 3 GB. Il Galaxy M20, invece, costerà circa 155 dollari nella versione da 3 GB e 183 dollari in quella da 4 GB.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti