Home » App & Gaming » Facebook Shops: la vendita online per le piccole imprese arriva sui social
facebook shops

Facebook Shops: la vendita online per le piccole imprese arriva sui social

di Michele Ingelido

Il periodo di lockdown da coronavirus ha tarpato le ali a tante piccole imprese che si sono viste impossibilitate a proseguire il loro lavoro. Tra le più colpite ci sono di sicuro i negozi e tutte quelle attività che vendevano fisicamente i prodotti. Queste e tante altre PMI potranno trarre vantaggio dalla nuova piattaforma lanciata dal social network di Mark Zuckerberg: stiamo parlando dei Facebook Shops. Grazie a questa piattaforma le aziende avranno la possibilità di creare un negozio online gratuito sul social network accessibile anche da Instagram.

I negozi potranno scegliere i prodotti da inserire in catalogo e personalizzare il design dell’e-commerce sul social network, ma anche contattare aziende attraverso piattaforme di messaggistica come WhatsApp, Messenger e Instagram Direct. Attraverso i Facebook Shops, nel futuro, sarà possibile anche acquistare direttamente da una semplice chat su WhatsApp o altre app di messaggistica.

Una vera e propria minaccia per Amazon, vista la semplicità con cui si potrà fare shopping utilizzando i social network. Sono state annunciate anche le funzioni di Live Shopping che permettono ai venditori di taggare i prodotti nel proprio catalogo prima di una diretta al fine di mostrarli a fine video. Il team è al lavoro anche per la semplificazione di un sistema per i programmi fedeltà.

Mentre sono stati già lanciati ufficialmente i Facebook Shops, questa estate verranno invece lanciati gli Instagram Shop, accessibili dalla sezione Esplora dell’omonima app e dalla barra di navigazione. Tra i partner di Facebook per i nuovi Shops ci sono nomi del calibro di Shopify, WooCommerce, BigCommerce, Channel Advisor, CedCommerce, Tienda Nube and Freedonomics e Cafe24.

Via: Livemint

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti