Home » App & Gaming » WhatsApp spiega come condivide dati con Facebook e Instagram e perchè
trasferire whatsapp

WhatsApp spiega come condivide dati con Facebook e Instagram e perchè

di Roberto Naccarella

WhatsApp ha appena pubblicato un nuovo aggiornamento che riguarda principalmente le sue politiche sulla privacy. Tutti gli utenti che utilizzano abitualmente la piattaforma di messaggistica possono ora notare una sezione dove viene spiegato in che modo l’applicazione di messaggistica condivide i nostri dati con Facebook e Instagram. I dati degli utenti, infatti, non restano all’interno dell’app della cornetta verde ma vengono appunto condivisi con gli altri due social network, che fanno parte sempre dello stesso insieme di piattaforme.

Ma allora quali sono le motivazioni che spingono WhatsApp ad adottare questa scelta? Come chiarito dalla stessa piattaforma, si tratta di una modalità che consente agli utenti di vivere un’esperienza di integrazione con gli altri servizi certamente più completa, anche tramite il suggerimento di amici o l’indirizzamento di contenuti a noi più graditi. Ma non è tutto, perchè nella sezione apposita il sito ufficiale fa riferimento non solo alla comodità, ma anche alla sicurezza, alla protezione e all’integrità dei dati.

Grazie alla condivisione con le altre due piattaforme, infatti, WhatsApp riesce a proteggere meglio i nostri dati dai vari abusi che circolano online e anche dallo spam, una problematica sempre molto presente. Un altro aspetto importante è la personalizzazione delle funzionalità e la semplificazione degli acquisti sulle varie piattaforme. Nulla di nuovo, niente che già non sapessimo, ma è comunque importante che Facebook Inc. abbia deciso di comunicare apertamente questo aspetto, nel segno della trasparenza.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti