Home » App & Gaming » Google rilascia WiFiNanScan: l’app per misurare la distanza tra i dispositivi
google

Google rilascia WiFiNanScan: l’app per misurare la distanza tra i dispositivi

di Roberto Naccarella

Sfruttando la tecnologia Neighbor Awareness Networking, che viene solitamente abbreviata nella sigla NAN e che è nota specialmente come Wi-Fi Aware, Google ha voluto realizzare un’applicazione che dovrebbe garantire un’evoluzione della tecnologia Wi-Fi rendendola utile per nuovi scopi. Stiamo parlando di WiFiNanScan, un’app in grado di misurare la distanza tra due dispositivi con un raggio fino a 15 metri, con un margine di errore che non dovrebbe superare il metro.

D’altronde, per trasferire i file (compresi quelli di grandi dimensioni) il Wi-Fi viene preferito anche ad un altro sistema efficace come il Bluetooth, in quanto riesce a mettere a disposizione velocità più alte senza dover nemmeno ricorrere a internet e al cloud. Quali sono i vantaggi del Wi-Fi Aware e della nuova app WifiNanScan sviluppata da Google? Ad esempio, con questa app si potrebbe consultare il menu o i prezzi di un locale senza dover necessariamente entrarci dentro. Inoltre si potrebbero snellire alcune procedure in aeroporto, al lavoro, così come a scuola.

Sarebbe poi possibile stampare senza autenticazione. Si tratterebbe senza dubbio di una novità importante, anche se va detto che non è il primo tentativo in tal senso da parte di Google. Già qualche tempo fa venne lanciata WiTiRttScan, che aveva come obiettivo lo stesso di WiFiNanScan ma utilizzando la tecnologia Round Trip Time (RTT), che misura il tempo di cui il segnale wireless ha bisogno per dirigersi verso il dispositivo e poi fare rientro alla base.

Download: Play Store

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti