Home » PC » Samsung lancia due nuovi Smart Monitor da 24 e 43 pollici con Tizen
samsung smart monitor tizen

Samsung lancia due nuovi Smart Monitor da 24 e 43 pollici con Tizen

di Roberto Naccarella

Lo scorso mese di novembre Samsung annunciava i suoi primi Smart Monitor, una serie di display dalle caratteristiche molto interessanti. Oggi, a distanza di circa sei mesi, il colosso sudcoreano arricchisce la gamma con due nuovi modelli che consentono agli utenti di svolgere qualsiasi attività – studio, lavoro, svago – grazie al sistema operativo Tizen. I due nuovi monitor che vanno a fungere da buon sostituto economico ai PC sono rispettivamente da 43 pollici e da 24 pollici, entrambi caratterizzati da app multimediali e da una connettività che si mostra particolarmente versatile.

In più, Samsung ha aumentato la qualità degli altoparlanti audio degli Smart Monitor e ha voluto mettere a disposizione anche un telecomando alimentato a celle solari (ma solo con il modello da 43 pollici). L’obiettivo, come ha spiegato anche Hyesung Ha, vicepresidente senior del Visual Display Business di Samsung Electronics, “è quello di venire incontro alle nuove esigenze degli utenti e all’ormai progressiva trasformazione delle abitazioni in “ambienti multifunzionali”.

I nuovi Smart Monitor possono essere collegati non solo agli smartphone e ai tablet, ma anche con Samsung DeX. Il Wi-Fi integrato, inoltre, consente di lavorare o studiare direttamente sul monitor senza che ci si debba necessariamente collegare ad un PC. Presenti a bordo di questi modelli anche diverse porte USB, due uscite HDMI e il supporto Bluetooth 4.2. I pannelli sono rispettivamente 4K HDR e Full HD per abbracciare diverse fasce di prezzo. Infine, nello Smart Hub ci sono app come YouTube e Netflix, oltre all’integrazione con Bixby e al supporto di assistenti virtuali come Alexa e Google Assistant.

MSpy

Oggi è Prime Day! Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti