Home » Guide » Guide Android » Top 7 migliori giochi Android a pagamento da non perdere
giochi android a pagamento

Top 7 migliori giochi Android a pagamento da non perdere

di Michele Ingelido

E’ sicuramente vero che di giochi Android gratis e belli da scaricare online ce ne sono tanti, ma è altrettanto vero che ce ne sono parecchi che purtroppo molti utenti scartano a priori perchè magari sul Play Store italiano di Google vengono resi disponibili solo a pagamento. Purtroppo però a volte bisogna pagare un prezzo per ricevere i vantaggi più interessanti che un gioco per smartphone può offrire.

Siamo sempre di fronte ad un prodotto, ad un’opera, anche se magari è tutto in digitale e ci può sembrare poco tangibile. E se gli sviluppatori non pagano le bollette grazie alle pubblicità e agli acquisti in app, in qualche modo devono pur guadagnare, no? Per tutti quelli che non si accontentano delle versioni free e vogliono app complete di tutte le funzioni, modalità, possibilmente senza l’ormai onnipresente e spesso fastidiosa pubblicità.

Oppure per quelli che cercano un gioco che sia fatto bene, nei minimi dettagli, che lasci senza parole, senza far caso a spese, abbiamo stilato per voi questa top 7 (perchè come abbiamo sentito dire da qualche saggio YouTuber, Sette è la misura massima di qualsiasi cosa), selezionando i giochi per Android migliori di sempre, più strani, nuovi, vecchi, bellissimi, originali, non originali…

No, scherzi a parte, abbiamo semplicemente scelto, tra i giochi a pagamento (consultando anche le opinioni di spessore sul web, per capire se effettivamente i giochi Android a pagamento erano piaciuti anche ad altri), quelli che ci sembrava avessero una marcia in più e che valesse la pena acquistare, andando incontro ai gusti più disparati. Sono i giochi più belli del mondo? Questo non sta a noi dirlo, ma sicuramente valgono tutti il prezzo da pagare. Ecco a voi la top 7 migliori giochi Android a pagamento da non perdere.

Migliori giochi Android a pagamento: la top 7

Grand Theft Auto: San Andreas (Azione/Avventura)

Iniziamo questa top dei migliori giochi Android a pagamento con una botta di nostalgia. Soprattutto chi è nato negli anni ’90 sa benissimo di che stiamo parlando, e personalmente quando lo sento nominare mi sento come CJ che ritorna nella sua città d’origine (“Grove Street. Casa.”).

Grand Theft Auto: San Andreas, originariamente sviluppato per altre piattaforme, approda sugli smartphone. Chi l’avrebbe pensato 15 anni fa che un giorno avremmo potuto vivere la storia di Carl Johnson su uno schermo di un telefono cellulare? Beh, il titolo più importante della Rockstar Games è disponibile sul Play Store (insieme a tanti altri titoli della saga di GTA) a 7,99 euro, con grafica rimasterizzata in alta definizione, possibilità di salvataggio dei propri progressi su Cloud (per poter continuare a giocare su altri dispositivi da dove eravate rimasti) e il divertentissimo gameplay fatto di sparatorie, gare di macchine clandestine, uccisioni di civili innocenti, e missioni al cardiopalma.

Così come ce lo ricordavamo. Per avere un maggior comfort nella giocabilità, noi consigliamo di utilizzare un joypad. Facciamo notare che nella pagina Rockstar Games del Play Store, potete trovare anche altri titoli della casa produttrice, come GTA III, Vice City, e addirittura un’altra perla che in molti avranno ancora nel cuore: “Bully: Anniversary Edition“.

Monument Valley (Puzzle/Rompicapo)

Cambiamo genere, e passiamo a quello che secondo me, è uno dei migliori giochi mobile a pagamento e non degli ultimi anni. Monument Valley è veramente un ottimo titolo. Vi ricordate quelle illusioni ottiche di edifici, che guardate in un punto sembrano avere una coerenza, e guardandole da un altro, cambiano totalmente prospettiva? Beh, questo gioco ha un principio simile.

Posizionandolo tra i Rompicapo e il Puzzle, qui la prospettiva è tutto, e guidando una principessa di nome Ida in un mondo fantastico e surreale, dovremo manipolare degli edifici architettonici, in modo tale da farle percorrere il sentiero che porta all’uscita, ossia la fine del livello. Ma gameplay a parte, uno dei grandi punti di forza di questo gioco, che eleva e valorizza poi tutti gli altri aspetti, è il design, la grafica minimale, l’atmosfera, le musiche che trasmettono calma, serenità.

Veramente un’opera d’arte visiva e sonora, grazie alla quale sarà difficile staccarvi fino a quando non completerete tutti i livelli. A proposito di livelli, la durata del gioco non è estremamente lunga, però c’è una bella consolazione, poichè nel caso non ne foste a conoscenza, sul Play Store c’è anche Monument Valley 2, sempre a pagamento e ad un prezzo leggermente più alto, ma la cui spesa varrà la pena e permetterà di continuare a farvi intrattenere con altre risoluzioni di geometrie impossibili e illusioni ottiche ipnotizzanti.

Star Wars: KOTOR (Gioco di Ruolo)

I fan di una delle saghe cinematografiche più seguite saranno sicuramente contenti di provare questo RPG, Star Wars: KOTOR. Ora, il sottoscritto non è un grande conoscitore del prodotto (anzi, diciamo che non ho mai trovato il momento d’ispirazione per godermi la visione di tutte le trilogie), e potrò esprimere ben poche opinioni riguardo alla storia e a quello che gli circonda, ma il gioco in sè non è per niente male e viene spesso considerato tra i migliori giochi Android a pagamento per smartphone ed il miglior gioco di ruolo per Android tratto dalla saga di Star Wars.

Consigliamo ovviamente l’acquisto nel caso possediate un cellulare con un certo tipo di prestazioni, considerando che la grafica è abbastanza pesantuccia, per far girare il tutto sul piccolo schermo. Quindi usate la forza della carta di credito e downloadate Star Wars: KOTOR, disponibile sul Play Store al prezzo attuale di 10,99 euro.

Modern Combat 4: Zero Hour (Azione/Sparatutto)

E a proposito di giochi Android a pagamento dalle “alte prestazioni” come quelle fornite dai migliori smartphone da gaming, non potevamo farci mancare un bel FPS. Modern Combat 4: Zero Hour, direttamente dalla storica casa produttrice Gameloft e giunto ormai al quarto capitolo, è senza dubbio uno dei migliori sparatutto presenti sul Play Store. Grafica spaventosa e gameplay da console, su questo gioco veramente ci passerete le ore.

E c’è la possibilità di poter vivere la storia principale (dal Play Store: “Dopo un incidente nucleare, l’unica speranza per impedire la catastrofe globale giace nelle mani di pochi soldati, che devono ritracciare e salvare i leader mondiali da un gruppo di terroristi”), oppure godersi la modalità online, creando un profilo personale e scalando le classifiche.

Ricordiamo ancora di controllare anche qui i requisiti minimi hardware per poterci giocare, se non volete fare un acquisto praticamente nullo. Li trovate nella descrizione del gioco, sulla sua pagina del Play Store. Al momento Modern Combat 4: Zero Hour costa solo 6,99 euro, quindi non fatevelo scappare!

Sky Dancer Premium (Endless Runner/Avventura)

Sky Dancer Premium è una sorta di via di mezzo tra un gioco di parkour e Temple Run. Siamo di fronte a un Endless Runner, ma che risulta un po’ più complesso del solito, sia graficamente, che a livello di gameplay. Nel gioco impersoniamo effettivamente un praticante di Parkour, che si ritrova a dover saltare, correre e arrampicarsi tra un’isola e l’altra.

Il protagonista percorre un sentiero prestabilito pieno di monete, ed evitare di cadere, o meglio, di cadere nel vuoto, questo perchè cadere è concesso, ma al di sotto troverete quasi sempre un’altra base di appoggio su cui continuare il vostro cammino; l’importante è centrarla. Ovviamente, ogni livello è un mondo a sè, e più si va avanti nel gioco, e più si avrà modo di far aumentare le skill del proprio personaggio, o ottenendone di nuovi, grazie anche alla presenza dello shop, dove potrete acquistare potenziamenti di vario tipo. Sky Dancer lo trovate ad un prezzo stracciato sul Play Store, non perdetevelo!

JYDGE (Sparatutto)

Abbiamo deciso di inserire un altro sparatutto in questa top. Non poteva mancare JYDGE, che non ha nulla da invidiare a molti altri FPS a pagamento che si trovano sullo store Android. Tuttavia, questo gioco non è esente da differenze. Infatti non siamo davanti ad uno sparatutto in prima persona, ma con visuale dall’alto, la grafica non punta al realismo, e ciò non significa che sia brutta, anzi, anche se un po’ più cartoonesca di un Call of Duty, è veramente carina, rilassante per certi versi, grazie alla presenza di queste luci sfumose.

Ma il gameplay è tutt’altro che rilassante, anzi è molto dinamico, frenetico ed esplosivo. Nel gioco impersoneremo una sorta di Cyborg poliziotto, con cui dovremo portare ordine in città, facendo fuori tutti i criminali grazie alle nostre potenti armi da fuoco, le quali possono essere cambiate e personalizzate a nostro piacimento, man mano che si va avanti. Veramente un gioco ben fatto, vi consigliamo di provarlo anche se sul Play Store costa 9,99 euro, e può sembrare tantino. Ne vale la pena.

Mini Metro (Simulazione)

E concludiamo questa top 7, con un gioco diverso dal solito, abbastanza originale. Si chiama Mini Metro. E’ un gioco di simulazione di metropolitane. Si, lo so, detto così sembra la cosa più noiosa del mondo, in realtà è veramente una ventata d’aria fresca nel mondo del gaming mobile. Il gioco ha una grafica molto semplice, fatta di linee e forme, e lo scopo è quello di costruire delle reti metropolitane di una città nascente.

Il gameplay è sempre diverso, poichè il modo in cui si evolvono le linee è sempre randomico, ci sono varie modalità di gioco come partita rapida a punti, modalità infinita ed estrema, più la modalità per poter ricreare le reti metropolitane di venti città realmente esistenti, come Londra o New York. E come se non bastasse c’è anche la modalità per daltonici.

Un altra chicca è la musica. Già, perchè ad ogni nuovo collegamento effettuato, verranno corrisposti degli effetti audio, accompagnati da una rilassante musica in background. Ciò contribuisce molto positivamente a completare l’esperienza di gioco. Insomma, un esperimento molto interessante, e anche di successo possiamo dire, visto che ha vinto numerosi premi. Mini Metro lo trovate a soli 1,19 euro, sul Play Store.

Giochi Android a pagamento – Menzioni Onorevoli

Eh si, in top di questo tipo è sempre complicato effettuare delle scelte che facciano contenti tutti, ed è normale che molti altri giochi Android a pagamento interessanti, o che per molti sarebbero dovuti comparire d’obbligo in top, siano stati esclusi con crudeltà. Noi abbiamo citato quelli che ci hanno colpito di più, cercando di selezionarne di vari generi, ma ovviamente ci sono capitati davanti certi titoli da non perdere e che meritano almeno una menzione in un articolo che parla di migliori giochi a pagamento per Android. Eccoci qua quindi, ve ne postiamo un pugno:

  • Minecraft (Arcade): non possiamo evitare di nominare un gioco ormai diventato per forza di cose un cult. Minecraft, il gioco per esplorare e costruire edifici e costruzioni di ogni tipo, è disponibile sul Play Store alla modica cifra di 6,99 euro.
  • Vectronom (Rompicapo/Musicale): questo vi consigliamo di provarlo. Stranamente ha pochi download, ma riteniamo sia molto interessante. Con una grafica che più flat non si può, in questo gioco noi siamo un cubo, e dobbiamo cercare di attraversare dei sentieri dalle forme spigolose senza cadere nel vuoto. Ma attenzione ad avere il volume alto, perchè per poter vincere è necessario andare avanti a ritmo di musica: ci sono infatti dei beat elettronici in sottofondo, e se non stiamo sul pezzo potremmo perdere molto facilmente. Gioco consigliatissimo, lo trovate a 4,49 euro sul Play Store.
  • Rayman Jungle Run (Platform): Rayman, un altro titolo che non ha bisogno di tante spiegazioni. Ci andava di inserirlo, perchè a livello di platform, ci sembra essere uno dei migliori, tra i giochi a pagamento per Android. Non costa nemmeno tantissimo, 1,09 euro e ve lo portate sullo smartphone.
  • Fruit Ninja Classic (Arcade): ultima menzione, per un gioco a cui molti sono affezionati, ma che magari i nuovi arrivati e gli appassionati di multiplayer competitivi non conoscono. La versione a pagamento di Fruit Ninja è sicuramente molto meglio di quella free (capitan ovvio), questo perchè qui ci sono delle modalità che non rendono il confronto, e possiamo dire con fermezza che secondo noi non avete mai giocato seriamente a Fruit Ninja se non avete provato almeno una volta la versione completa. Se non conoscete il gioco, scaricatelo perchè ne diventerete dipendenti, ormai costa solo 0,99 euro.
  • Hatch (cloud gaming): se avete una buona connessione, dovreste provare Hatch. Non fa parte della categoria dei giochi Android a pagamento, ma è un servizio di cloud gaming. Accedendo alla sua app, potete giocare gratis a svariati giochi Android a pagamento (non sono craccati ovviamente, ma ospitati sui server di Hatch), tra cui trovate anche Hitman Go. Si gioca in streaming, quindi non c’è necessità di installare i videogames sullo smartphone. Basta scaricare l’app per giocarli tutti gratuitamente. Volendo renderlo un passatempo ancora migliore, ci si può anche abbonare a pagamento per giocare a più di 150 giochi in streaming.

Potrebbe anche interessarti…

Ecco altre guide relative al mondo dei videogiochi che potreste apprezzare.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti