Home » App & Gaming » Microsoft 365 è ufficiale: Office 365 cambia nome e porta tante novità
microsoft office

Microsoft 365 è ufficiale: Office 365 cambia nome e porta tante novità

di Roberto Naccarella

Microsoft 365 è ufficiale. Il nuovo nome, che sostituisce Office 365, non è comunque l’unica novità confermata dal gigante di Redmond. Gli utenti possono stare tranquilli: il prezzo non è cambiato, e nemmeno la modalità di abbonamento (che resta personale o famiglia, oltre all’aziendale). Il team di sviluppo ha invece migliorato la piattaforma introducendo delle novità che troveranno certamente il consenso degli utenti.

In primis, l’azienda ha ufficializzato Microsoft Editor, un’estensione dei browser Edge e Chrome che consiglia la migliore modalità di scrittura. Inoltre, con il nuovo Microsoft 365 gli utenti potranno preparare una presentazione in inglese senza alcun problema: merito del relatore Coach, che sfrutta l’intelligenza artificiale per dare suggerimenti dal punto di vista grammaticale e anche in merito all’efficacia del discorso.

Importantissima è anche l’introduzione della funzionalità Meet Now di Skype, che consente fino a 50 persone connesse nello stesso momento. Una novità davvero notevole, specialmente in un periodo come questo, dove il “lockdown” la fa da padrone. E c’è anche Premium Creative Content in Office che fornisce l’accesso esclusivo a più di 8000 immagini e 175 video di Gety Images, 300 nuovi font, 200 template per la suite e 2800 icone.

Microsoft ha già fatto sapere che nel corso del tempo verranno aggiunte anche altre funzionalità, tra cui Microsoft Family Safety app e Teams. Il prezzo non subisce alcuna variazione: per l’abbonamento personale il costo è sempre di 69 euro all’anno, mentre per l’opzione family (fino a 6 persone) il prezzo resta a 99 euro annuali. Che ne pensate del nuovo strumento per la produttività?

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti