Home » Offerte » Il grande ritorno di Postalmarket: piattaforma online entro Natale
postalmarket

Il grande ritorno di Postalmarket: piattaforma online entro Natale

di Roberto Naccarella

A distanza di pochi anni da un doloroso fallimento, una delle compagnie di vendita italiane più apprezzate tornerà alla ribalta. Stiamo parlando di Postalmarket, che negli anni ’90 divenne estremamente popolare grazie ai suoi cataloghi cartacei che arrivavano nelle case di milioni di italiani. Stando a quanto emerso negli ultimi giorni, sembra proprio che sia tutto pronto per il suo rilancio in versione digitale e con uno stile rinnovato e adatto alle sfide del presente e soprattutto del futuro.

Lo storico marchio è stato rilevato da Stefano Bortolussi nel 2018, tre anni dopo il fallimento. Come accennato, Postalmarket tornerà in vita in versione online, anche se non verrà eliminata la parte cartacea che pure aveva garantito le migliori fortune alla piattaforma: gli abbonati continueranno ancora a riceverla, seppure in una versione più “alleggerita” rispetto ai modelli anni ’90 e 2000.

L’obiettivo della nuova versione del noto servizio non è affatto quello di fare da comparsa. La piattaforma online mira a raggiungere colossi del settore, diventando di fatto una sorta di versione italiana di Amazon. Il che non sarà affatto facile visti i vantaggi che offre Amazon in Italia. Bortolussi ha fatto sapere che l’auspicio è quello di riuscire a raggiungere un fatturato tra i 500 milioni e il miliardo di euro già nei primi cinque anni. Se tutto va bene, potremmo vedere la nuova versione di Postalmarket già a Natale di quest’anno.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti