Home » App & Gaming » DAZN asso pigliatutto: ha ottenuto anche la Serie B dal 2021 al 2024
dazn

DAZN asso pigliatutto: ha ottenuto anche la Serie B dal 2021 al 2024

di Roberto Naccarella

Dopo la Serie A, anche la Serie B. L’offerta di DAZN per il triennio 2021-2024 si arricchisce con le gare del campionato cadetto, dopo che l’ormai nota piattaforma di contenuti in streaming dedicata allo sport era riuscita ad aggiudicarsi tutte le partite della massima serie. La finestra per presentare l’offerta scadeva il 15 giugno, e DAZN non si è lasciata sfuggire l’occasione di rendere ancora più completo il suo pacchetto per i prossimi tre anni.

Non sarà però obbligatorio abbonarsi a questa piattaforma di streaming per vedere le partite delle squadre in B: i diritti di trasmissione saranno condivisi con Sky ed Helbiz Media. Ma la notizia più importante è quella che riguarda gli introiti della Lega Serie B, che salgono così a 48 milioni e mezzo di euro (raddoppiati rispetto allo scorso triennio). Oltre alla possibilità per gli utenti di guardare le partite su più canali, i club associati riescono a godere di maggiori risorse.

Gli abbonati a DAZN potranno così seguire tutte le gare di Serie BKT, incluse quelle di playoff e playout, oltre ad essere sempre aggiornati sull’andamento delle gare grazie a Zona Gol. Chiaramente, anche l’ottenimento dei diritti della Serie B per il prossimo triennio va a legittimare l’aumento del prezzo mensile per DAZN, che passerà a 29,99 euro dal prossimo 1 luglio. Tuttavia, una promozione valida entro il 30 giugno consente di avere la prima mensilità a 9,99 euro, la seconda e terza mensilità gratis e i successivi 12 mesi a 19,99 euro.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti