Home » App & Gaming » Hype annuncia i conti deposito, con e senza vincoli: interessi fino a 1,10%
hype conto deposito

Hype annuncia i conti deposito, con e senza vincoli: interessi fino a 1,10%

di Roberto Naccarella

Le possibilità di risparmio degli utenti aumentano grazie all’arrivo dei conti deposito. E’ l’ultima novità ufficializzata da Hype, la più importante challenger bank italiana che ha voluto garantire alla propria utenza (circa un milione e mezzo di clienti) un’offerta ancora più efficace e innovativa. Antonio Valitutti, CEO della banca che trae la sua forza dall’online, ha spiegato chiaramente come l’obiettivo della challenger bank sia quello di permettere ai clienti una gestione del denaro sempre più efficiente e soprattutto digitale, andando ad incrementare le possibilità di impiego della liquidità accumulata.

Hype va quindi ad inserire una soluzione che possa garantire un rendimento, ed è una mossa significativa in un periodo storico dove i conti correnti appaiono molto stabili: solo nel 2020 i risparmi delle famiglie italiane hanno toccato quota 126 miliardi di euro. Con i conti deposito, per farla breve, Hype consente agli utenti di muoversi con sicurezza senza diminuire il proprio potere d’acquisto. La banca mette a disposizione due soluzioni sulla propria app (scaricabile per Android e iOS), sia con vincoli che senza.

Le linee svincolabili vanno dai 12 ai 36 mesi e partono da 1.000 euro di deposito, mentre quelle vincolate partono da 6 e arrivano fino a 36 mesi, con importo minimo di 3.000 euro vincolabili, il tutto con tassi che possono arrivare fino all’1,10%. Nessuna soluzione proprietaria tra quelle prospettate da Hype, dato che per garantire i conti deposito la banca si affida a illimity. L’arrivo di questa modalità di risparmio per un conto online ed economico è senza dubbio una novità che sarà molto gradita dai piccoli risparmiatori più assidui.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti