Home » App & Gaming » WhatsApp Premium confermato: ecco i dettagli sull’abbonamento
whatsapp

WhatsApp Premium confermato: ecco i dettagli sull’abbonamento

di Roberto Naccarella

Adesso è ufficiale: come era stato già più volte riportato dal noto portale WABetaInfo, l’app della cornetta verde sta per arrivare anche nella versione a pagamento. Stiamo parlando di WhatsApp Premium, che diventa ufficiale in tutto il mondo e farà la sua comparsa in tempi molto brevi. E’ stato lo stesso Mark Zuckerberg a confermare la novità nel corso dell’evento Conversations di Meta. WhatsApp Premium non è comunque la controparte a pagamento dell’app per gli utenti privati, bensì per gli utenti Business, la versione della piattaforma di messaggistica utilizzata dalle aziende.

Ma come funziona? Le novità sono essenzialmente due. La prima è la possibilità per le aziende che decideranno di usufruire di WhatsApp Premium di collegare allo stesso account fino ad un massimo di 10 dispositivi; la seconda, invece, riguarda la possibilità per le aziende di attirare un numero maggiore di clienti sul web tramite i link personalizzabili. Ci sono poi anche altre novità dedicate agli utenti abbonati, come ad esempio la nuova API basata sul cloud.

Al momento non è chiaro il costo del piano in abbonamento, né tantomeno come si debba fare per attivarlo, dato che non è ancora possibile utilizzare questa nuova versione della piattaforma. Va precisato che le aziende non interessate potranno continuare ad usare WhatsApp Business senza pagare nulla, anche se ovviamente non potranno usufruire delle funzioni aggiuntive. L’applicazione per gli utenti privati rimarrà come sempre gratuita.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti