Home » App & Gaming » Huawei Pay arriva in Italia: pagamenti contactless senza Google
app per pagare

Huawei Pay arriva in Italia: pagamenti contactless senza Google

di Roberto Naccarella

Si è parlato molto negli ultimi mesi di Huawei Pay, che ora sbarca finalmente anche in Italia. Ad annunciarlo è stato Bancomat S.P.A., che ha siglato la partnership con il gigante di Shenzhen assieme a Intesa Sanpaolo. Il servizio è quindi disponibile per gli utenti italiani, che possono procedere al download direttamente dalla AppGallery. Il servizio Huawei Pay è compatibile con tutte le carte emesse su circuito PagoBANCOMAT di Intesa Sanpaolo.

La novità viene ovviamente accolta con grande favore da tutti coloro che scelgono Huawei e i servizi garantiti dall’azienda cinese, dato che in questo modo anche i dispositivi della società possono sfruttare una piattaforma proprietaria per completare i pagamenti con un semplice tap. Inoltre è il primo enrollment in Europa di carte PagoBANCOMAT attraverso il supporto NFC: coloro che posseggono carte su questo circuito ed emesse da Intesa Sanpaolo non dovranno fare altro che avvicinarle al proprio smartphone Huawei con NFC.

Per concludere l’operazione di pagamento basterà effettuare qualche semplice passaggio. Una volta sbloccato il telefono, sarà sufficiente avvicinarlo al POS per far comparire il tasto PAGA. In caso di blocco presente per lo smartphone, gli utenti dovranno utilizzare il doppio tasto laterale per consentire il riconoscimento tramite impronta digitale.

Fonte

💰 Risparmia sulla tecnologia: iscriviti al nostro canale Telegram di offerte! ✈️


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti