Top 5 migliori smartphone cinesi (2016)

Ogni anno la vasta disponibilità da tutto il mondo di smartphone economici, smartphone cinesi e top di gamma si aggiorna, ed ogni anno vengono rilasciati nuovi dispositivi sempre più potenti. Siamo arrivati a degli smartphone con processori quad core e octa core del calibro di PC desktop e notebook, basti pensare a Qualcomm Snapdragon, a Samsung Exynos 8890 o a Huawei Kirin 950 per capirlo. Con gli smartphone Android, Windows Phone, Windows 10 Mobile e con gli iPhone iOS di Apple ormai si può fare tutto.

Da navigare in internet in 4G LTE con i browser come Google Chrome e Mozilla Firefox a scaricare applicazioni gratis elaborate a livello software dal Google Play Store o Windows Store; si può perfino giocare ai videogames e fare gaming multiplayer come si fa con i migliori giochi PS4, Xbox One e PC. I display sono perfetti con le loro risoluzioni Full HD e Quad HD, le memorie RAM arrivano a 4 GB e gli storage interni sono espandibili all’inverosimile con le micro SD. Insomma i telefoni cellulari sono diventati veri e propri PC, smartphone cinesi inclusi.

Ma gli smartphone veramente buoni delle migliori case produttrici di solito costano un occhio della testa: basti pensare ai prezzi di Samsung Galaxy S6 edge+, LG G4, iPhone 6s Plus, HTC One M9, Huawei Nexus 6P, Sony Xperia Z5 Premium per capirlo subito (arriviamo anche ai 1000 euro). A questo c’è però una soluzione: si può beneficiare di un cellulare davvero prestante ad un prezzo contenuto e a volte molto conveniente, e lo si può fare con gli smartphone cinesi. Le case produttrici Xiaomi, LeTV, Meizu e tante altre offrono dei dispositivi molto validi e di solito costano la metà o anche la terza parte degli smartphone più venduti e più conosciuti al mondo nella fascia high end. Dopo avervi mostrato la guida dei migliori smartphone economici, vi presentiamo la guida all’acquisto della top 5 migliori smartphone cinesi.

Migliori smartphone cinesi: LeTV Le One Pro

smartphone cinesi

LeTV Le One Pro tra gli smartphone cinesi e di tutto il mondo è quello con il miglior rapporto qualità prezzo in assoluto. Se fosse stato un dispositivo di qualsiasi altra marca famosa sarebbe costato come minimo più del doppio, mentre qui abbiamo le specifiche tecniche di un top di gamma al prezzo di un midrange. Il suo design è interamente in metallo per scocca, cornice e tasti, ed è molto raffinato e luccicante. Inoltre il display è bezelless (senza bordi) e questo è un ulteriore tocco di classe. Il display con tecnologia IPS ha una diagonale di 5,5 pollici e una risoluzione Quad HD di 1440 x 2560 pixel. Al suo interno è presente un processore octa core Qualcomm Snapdragon 810 dalla frequenza massima di 2 Ghz, 4 GB di memoria RAM e 32 o 64 GB di storage interno a seconda della variante che si va ad acquistare. La fotocamera principale ha la risoluzione di 13 Megapixel con flash dual LED, mentre quella frontale ha 5 Megapixel. La batteria ha una capacità di 3000 mAh.

Migliori smartphone cinesi: Xiaomi Mi Note Pro

smartphone cinesi

Concludiamo con un dispositivo della casa produttrice che insieme a Huawei è la più sostenuta al mondo, e che è ormai considerata l’Apple cinese. Con l’unica differenza che gli smartphone cinesi di questa azienda sono economici invece che costosi come iPhone e iPad. Il display di questo device ha una diagonale di 5,7 pollici e visualizza le immagini ad una risoluzione Quad HD di 1440 x 2560 pixel. Passando alla parte tecnica c’è a bordo un processore octa core Qualcomm Snapdragon 810 che gira alla frequenza massima di 2 Ghz, una memoria RAM di 4 GB ed uno storage interno da 64 GB. La fotocamera principale vanta 13 Megapixel di risoluzione con flash dual LED, mentre quella secondaria ha 4 Megapixel. Infine la batteria ha 3090 mAh di capacità. Ottimo smartphone per le prestazioni, molto adatto alle app pesanti e al multi tasking, non si stanca mai e offre un’esperienza di visualizzazione unica con il display da ben 515 ppi di densità.

Migliori smartphone cinesi: OnePlus 2

smartphone cinesi

OnePlus 2 è uno smartphone cinese che fino a poco tempo fa poteva essere acquistato solamente se si possedeva un invito, e da poco è stato reso disponibile per tutti. Vanta delle prestazioni spettacolari ed un’eleganza estetica unica con cornice in metallo e con la possibilità  di sostituire la scocca posteriore tramite le stilose cover StyleSwap, di cui una in legno di bamboo. Il suo display ha una diagonale di 5,5 pollici e visualizza a video con una risoluzione di 1080 x 1920 pixel in Full HD. Sul piano hardware è presente un processore octa core Qualcomm Snapdragon 810 che raggiunge frequenza massima di 1,82 Ghz. Ci sono poi 3 o 4 GB di memoria RAM e 16 o 64 GB di storage interno a seconda della variante che si sceglie di acquistare. La fotocamera principale ha una risoluzione di 13 Megapixel, ci sono 5 Megapixel per i selfie e la batteria ha una capacità di 3000 mAh.

Ecco il link per l’acquisto di OnePlus 2 tramite Amazon: OnePlus Two Smartphone 5.5 Pollici Touch ID Snapdragon 810 Octa Core 64bit 1.8GHz Dual SIM 4GB RAM 64GB ROM Nero

Migliori smartphone cinesi: Meizu Pro 5

smartphone cinesi

Meizu Pro 5 è uno degli smartphone cinesi più potenti al mondo, ed è risultato al terzo posto mondiale sulla classifica benchmark della famosa piattaforma AnTuTu, dopo iPhone 6s e 6s Plus, e Huawei Mate 8. E costa di meno di quest’ultimo. Lo smartphone è realizzato interamente in metallo, e vanta un display da 5,7 pollici di diagonale protetto da Gorilla Glass 3 che mostra le immagini ad una risoluzione anche qui Full HD di 1080 x 1920 pixel. Sotto la raffinata scocca è racchiuso un processore Samsung Exynos 7420 formato da otto core che girano a una frequenza massima di 2,1 Ghz. Ci sono poi 3 GB di memoria RAM e 64 GB di storage interno espandibile fino ad un massimo di 128 GB. Le fotocamere hanno le risoluzioni di 21 e 5 Megapixel, e quella principale può registrare video in risoluzione 4K. La batteria vanta 3050 mAh di capacità.

Ecco il link per l’acquisto di uno dei migliori smartphone cinesi tramite Amazon: Meizu Pro 5 Smartphone, Memoria 64 GB, Bianco/Argento [EU]

Migliori smartphone cinesi: Huawei Mate 8

smartphone cinesi

Huawei Mate 8 è uscito da pochissimo, ed è quello che consideriamo lo smartphone cinese più potente al mondo in termini di prestazioni. La nota piattaforma di benchmark AnTuTu ha rilasciato la classifica dei migliori smartphone 2015 per quanto riguarda le performance dei componenti hardware uniti al sistema operativo, e questo top di gamma della terza casa produttrice al mondo sul mercato degli smartphone si è classificato al secondo posto mondiale. Solamente iPhone 6s e iPhone 6s Plus hanno prestazioni migliori di questo smartphone, ma questi ultimi le hanno perchè è il sistema operativo iOS ad essere ottimizzato bene, perchè Huawei Mate 8 ha una componentistica hardware molto più potenti di questi ultimi. Huawei Mate 8, con design in metallo, è un phablet che ha un display da 6 pollici di diagonale, e visualizza le immagini alla risoluzione Full HD di 1080 x 1920 pixel. Nel comparto hardware troviamo l’ultimo processore modello di punta di Huawei Kirin 950: un octa core con frequenze fino a 2,3 Ghz. Ci sono poi 3 GB di memoria RAM e 32 GB di storage interno espandibile tramite micro SD fino ad un massimo di 128 GB. Le fotocamere hanno rispettivamente risoluzioni di 16 ed 8 Megapixel, e infine la batteria ha una capacità di 4000 mAh. Ecco il link per l’acquisto di uno dei migliori smartphone cinesi tramite Amazon: Huawei Mate 8 Smartphone Dual SIM, Display da 6″ Full HD Super Amoled, Fotocamera da 16 Megapixel, Grigio

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it