Home » App & Gaming » L’app di Ikea ora mostra tutta la stanza in realtà aumentata
ikea place

L’app di Ikea ora mostra tutta la stanza in realtà aumentata

di Roberto Naccarella

Quando si ha bisogno di comprare nuovi mobili per la propria abitazione, ci si chiede sempre quali possano essere i modelli più adatti per arredare al meglio gli interni dell’appartamento. Il “sogno” degli utenti sarebbe quello di poterli provare prima di acquistarli, in modo tale da capire se effettivamente si tratta della mobilia idonea all’ambiente. Fino a poco tempo fa era possibile al massimo sfruttare una ricostruzione in 3D dello spazio casalingo.

Da qualche tempo Ikea ha ufficialmente lanciato un’applicazione che invece consente di “testare” i mobili grazie alle nuove tecnologie. Stiamo parlando di Ikea Place, un’app certamente innovativa ma che fino ad oggi presentava una criticità: l’utente poteva infatti provare solo un pezzo alla volta, non riuscendo ad avere le idee chiare sugli abbinamenti tra i vari oggetti e di conseguenza sull’effetto dell’intera mobilia da posizionare negli interni dell’appartamento. Grazie all’ultimo aggiornamento, il colosso dell’arredamento mondiale ha risolto questo problema.

Ora i potenziali acquirenti possono valutare la presenza di più oggetti contemporaneamente, anche scegliendoli uno ad uno personalmente. Un’aggiornamento che si basa ovviamente sulla Realtà Aumentata, che viene incontro all’utente nell’aiutarlo a capire i mobili più adatti e anche a creare delle liste di prodotti provati. L’app aggiornata è già disponibile per iOS, e presto lo sarà anche per Android.

Fonte Engadget

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti