Home » App & Gaming » Mercato app, nel 2019 la crescita è enorme: WhatsApp prima in classifica
app per produttività e organizzare lavoro

Mercato app, nel 2019 la crescita è enorme: WhatsApp prima in classifica

di Roberto Naccarella

Se c’è un settore che sembra andare a gonfie vele è proprio quello delle applicazioni. L’impressione diventa prova concreta grazie al report pubblicato da Sensor Tower, che ha preso in esame l’andamento del mercato delle app in tutto lo scorso anno, focalizzandosi principalmente sull’ultimo trimestre del 2019. I numeri si sono rivelati eccezionali specialmente nel periodo di Natale, sia sull’App Store che sul Play Store.

Il fatto che il mercato delle app sia in costante crescita è certamente una buona notizia, ma sempre Sensor Tower mette in guardia da facili entusiasmi. Come accade in molti altri ambiti, anche nel settore delle applicazioni la stragrande maggioranza del mercato è controllata da pochissimi editori: il “report” evidenzia che l’1% di questi detiene l’80% del mercato. Questo dato fa riferimento al terzo trimestre dello scorso anno, ma non serve specificare che le cose non siano affatto cambiate (anzi…) nel Q4.

A dominare la scena, in tal senso, sono Google e Facebook: la prima sfonda ampiamente il muro degli 800 milioni di download, mentre il social di Mark Zuckerberg non ci arriva per pochissimo. A seguire troviamo ByteDance, che conquista il terzo posto, mentre in quarta piazza c’è il primo editore europeo, SayGames. L’applicazione più scaricata è ancora quella di messaggistica istantanea WhatsApp, con il 39% in più rispetto al trimestre precedente. Al primo posto tra gli editori c’è Google, mentre Call of Duty: Mobile è il gioco più scaricato. I giochi inoltre si riconfermano i contenuti più scaricati all’interno degli store di Android e iOS.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti