Home » App & Gaming » Google Play Pass: il “Netflix delle app” arriva in Italia a 4,99€ al mese
google play pass

Google Play Pass: il “Netflix delle app” arriva in Italia a 4,99€ al mese

di Roberto Naccarella

Google Play Pass arriva anche in Italia. Dopo aver lanciato l’abbonamento negli Stati Uniti, il colosso di Mountain View ufficializza il servizio nel nostro Paese. Rispetto al lancio, questo abbonamento – che riprende un po’ la struttura di Netflix, ndr – ha ottenuto diverse migliorie: ad oggi, infatti, il servizio in abbonamento consente di accedere a moltissime app premium, tra cui anche diversi giochi.

Quando fu lanciato negli USA, Google Play Pass garantiva l’accesso a 350 app che altrimenti sarebbero a pagamento. Stando a quanto riportato dalla stessa Google, le applicazioni sono ora diventate 500, grazie all’aggiunta di altre 150 app da parte della stessa Big G. E non è finita qui, perchè come ha ricordato la stessa azienda californiana il catalogo viene arricchito e aggiornato mese dopo mese: ciò significa che vedremo presto anche altre app incluse nell’abbonamento.

Ma quanto costa il nuovo servizio di Big G? Per l’abbonamento in Italia bisogna spendere 4,99 euro al mese oppure 29,99 euro all’anno, con un mese di prova gratuito per testare il servizio e la possibilità di condividere poi l’abbonamento con tutti i membri del gruppo Famiglia. Per abbonarsi la procedura è davvero molto semplice: basta cercare Play Pass direttamente sul Play Store nel proprio smartphone o tablet Android e cliccare su “Inizia la prova gratuita” oppure direttamente su “Abbonati”.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti