Home » App & Gaming » Amazon smetterà di vendere prodotti in plastica monouso in Italia il 21/12
garanzia amazon

Amazon smetterà di vendere prodotti in plastica monouso in Italia il 21/12

di Roberto Naccarella

Svolta storica in casa Amazon. A partire dal prossimo 21 dicembre, infatti, il colosso dell’e-commerce non venderà più oggetti in plastica monouso. Una scelta che rientra nel percorso di sviluppo ecosostenibile che l’azienda ha tra i suoi progetti, che vuole ridurre fortemente l’impatto ambientale. Lo stop agli oggetti in plastica monouso interesserà tutti i Paesi dell’Unione Europea dove è presente Amazon, compresa l’Italia, e riguarderà non solo i venditori, ma anche i fornitori.

Chiaramente, esistono molte possibili alternative alle classiche posate di plastica, cannucce, contenitori e tutto ciò che Amazon metteva a disposizione come oggetti di plastica monouso. Ad esempio, si può optare per i prodotti biodegradabili: una volta utilizzati, possono essere tranquillamente smaltiti nell’umido. La decisione del gigante dell’e-commerce non stupisce, dato che il suo CEO, Jeff Bezos, ha già stanziato qualcosa come 10 miliardi di dollari per finanziare ricerche sulla salvaguardia dell’ambiente.

L’idea di Bezos è far diventare l’e-commerce completamente “carbon-neutral”, e stando a quanto emerso nel Rapporto Sostenibilità 2019 ci sono ottime possibilità che entro il 2025 Amazon si doti esclusivamente di energie rinnovabili, con una spedizione su due a impatto zero entro i prossimi dieci anni. Obiettivi ambiziosi ma necessari, dato che anche all’interno della stessa azienda i dipendenti premono da tempo per una maggiore attenzione nei confronti delle tematiche ambientali. Condividete la scelta del colosso dell’e-commerce o siete preoccupati del fatto che possa impattare negativamente gli acquisti?

Fonte

È la settimana del Black Friday! Scopri le ultime offerte tecnologia su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti