Home » Offerte » Il drago di China Mobile è pronto per l’Italia: CMLink in arrivo entro il 2021
china mobile cmlink

Il drago di China Mobile è pronto per l’Italia: CMLink in arrivo entro il 2021

di Carlo Desi

China Mobile, il principale operatore telefonico cinese, arriverà presto in Italia. Dopo essere approdato, negli ultimi anni, dapprima nel Regno Unito e successivamente in Germania, l’arrivo di questo nuovo operatore virtuale nel Bel Paese appare molto vicino. In base alle ultime indiscrezioni, pare che già dalla fine del 2021 il servizio potrebbe essere già attivo. Vediamo nel dettaglio cosa sta accadendo.

China Mobile, cosa potrebbe offrire ai propri clienti

China Mobile arriverà in Italia come CMLink (come in altri Paesi europei). Non è ancora chiaro come si comporterà questo nuovo operatore virtuale una volta sbarcato qui da noi ma è possibile che il comportamento sarà lo stesso attualmente in uso, ad esempio, nel Regno Unito. I clienti di riferimento, infatti, potrebbero essere i tantissimi cinesi che si trovano in Italia e che potrebbero chiamare la Cina in maniera completamente gratuita.

I clienti di China Mobile, inoltre, potrebbero riuscire ad avere un servizio clienti interamente in lingua cinese e disponibile 24 ore al giorno e 7 giorni alla settimana e potrebbero usufruire di modalità di pagamento (per le ricariche) tipiche del paese di origine. Parliamo di servizi ormai molto noti ed utilizzati in Asia quali Ali Pay e WeChat Pay.

I pacchetti che China Mobile potrebbe offrire in Italia non dovrebbero discostarsi molto da quello che è previsto, attualmente, nel Regno Unito. Qui CMLink offre pacchetti che si rinnovano mensilmente (come quelli cui siamo abituati normalmente) e pacchetti con pagamento anticipato di 10 mensilità (con notevoli sconti sui prezzi “mensili”). In entrambi i casi verrebbero offerti messaggi, chiamate e traffico dati da utilizzare sia in Cina che in tutti i Paesi dell’Unione Europea.

I tempi d’attesa, lancio entro fine anno?

Se è vero che non sappiamo ancora esattamente quale sarà la data in cui China Mobile entrerà di diritto sul mercato della telefonia italiana, è vero che il progetto ha ricevuto una grande spinta negli ultimi mesi. Il Ministero dello Sviluppo Economico italiano, infatti, ha concesso all’azienda cinese la licenza di operatore virtuale in Italia. Si vocifera che CMLink potrebbe diventare realtà nel nostro Paese già prima della fine del 2021.

Nell’attesa di conoscere una data definitiva, comunque, i cinesi non stanno con le mani in mani e stanno già cercando dei punti commerciali strategici a cui poter affidare la propria offerta. E lo stanno facendo, proprio in questi mesi, sull’intero territorio nazionale. Non rimane, a questo punto, che attendere ulteriori novità che, di certo, non tarderanno ad arrivare. Rimanete connessi per non perderle!

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti