Home » App & Gaming » Telegram ora è come Clubhouse: le chat vocali sono disponibili nei canali!
telegram

Telegram ora è come Clubhouse: le chat vocali sono disponibili nei canali!

di Roberto Naccarella

Alla fine Telegram ha fatto ciò che i suoi utenti speravano da mesi, fin da quando vennero introdotte lo scorso dicembre le chat vocali nelle conversazioni di gruppo ed esplose Clubhouse. La piattaforma ha infatti esteso la funzionalità anche nei canali, percorrendo un po’ la strada vincente tracciata da Clubhouse. Qualche giorno fa era stato il sito WABetaInfo a lanciare l’indiscrezione, ma ora la stessa Telegram ha confermato il tutto.

La “chicca” di queste chat vocali è che sono “no limits”, con gli amministratori dei canali che decideranno come e quando dovranno essere impostate. Basta andare sul gruppo/canale di cui si è amministratori e avviare la chat vocale selezionando “Avvia chat vocale”. Gli amministratori avranno inoltre la facoltà di registrare le chat vocali, in modo tale da poterle poi pubblicare per farle ascoltare agli altri utenti in differita. Con “Alza la mano”, invece, ci si potrà prenotare per l’intervento nella conversazione, previa approvazione dell’amministratore.

telegram chat vocali canali

Un’altra funzione molto interessante è quella che consente di ascoltare la chat vocale su Telegram, fermarsi ad un certo punto e poi tornare ad ascoltarla in un secondo momento nel punto esatto in cui ci si era fermati. Diventa anche possibile per gli amministratori registrare le conversazioni vocali: qualora venga presa questa decisione una luce rossa apparirà vicino al nome della chat. Per partecipare alla chat vocale si può usare il proprio account personale oppure il canale (se si vuole mantenere la privacy, ndr).

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti