Home » App & Gaming » Netflix e PlayStation pensano ad un servizio di cloud gaming
documentari sulla tecnologia netflix

Netflix e PlayStation pensano ad un servizio di cloud gaming

di Roberto Naccarella

Una collaborazione tra PlayStation e Netflix per fornire agli utenti un servizio di gaming in streaming? Un’ipotesi che sembra trovare riscontro, stando a quanto riferito dal dataminer Steve Moser. D’altronde, nelle ultime settimane si era parlato molto delle intenzioni del colosso dello streaming, desiderosa di poter offrire videogiochi in streaming a partire dal prossimo anno. Il progetto, identificato con il nome in codice “Shark”, era stato praticamente confermato dall’icona della pinna dello squalo individuata all’interno dell’app Netflix per iOS.

Ma proprio andando a scandagliare l’applicazione e i suoi segreti, Steve Moser sarebbe riuscito a scovare dei riferimenti molto interessanti che confermerebbero la collaborazione con PlayStation. Sono infatti emersi degli elementi riconducibili all’universo della console di Sony, come l’immagine di due DualSense e anche di Ghost of Tsushima, oltre al logo “NGame”.

Gli esperti del settore hanno quindi immaginato che l’accordo siglato lo scorso aprile tra Netflix e Sony sui diritti di alcuni film (tra cui Spider-Man, ndr) venga interessato da un’estensione che va a riguardare proprio il gaming. Cosa potrebbe comportare, nel pratico, il supporto di PlayStation? Si tratterebbe probabilmente di un ausilio dal punto di vista tecnico al servizio di gaming in streaming dei due colossi, anche se non è da escludere l’integrazione di PS Now all’interno dell’applicazione.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti