Home » PC » Tablet » Vivo si riconferma primo brand in Cina e prepara 2 tablet per il 2021
vivo v21 5g

Vivo si riconferma primo brand in Cina e prepara 2 tablet per il 2021

di Michele Ingelido

Il successo di Vivo è travolgente. I dati di mercato relativi a Giugno 2021 evidenziano che il brand è saldamente al primo posto della classifica dei produttori di smartphone in Cina e non accenna a fermarsi. Il primato dura sin dal primo trimestre del 2021, quando l’azienda è riuscita a spodestare OPPO sul podio delle aziende cinesi. I dati della ricerca effettuata da Counterpoint mostrano che il produttore ha il 24% di share in Cina, mentre subito dopo c’è OPPO con il 21%.

vivo classifica brand cina 2021

Seguono Xiaomi con il 20%, Apple con il 14% e Huawei che è precipitata al 10%. La classifica delle prime 8, tutta rigorosamente formata da aziende cinesi, si chiude con Honor, Realme e OnePlus. Pare che tra i modelli che hanno contribuito maggiormente al risultato schiacciante di Vivo ci siano quelli delle serie Y ed S, tutte e due composte da dispositivi economici. Nonostante gli enormi risultati i piani di Vivo per conquistare il settore tecnologico non si fermano.

vivo classifica brand cina 2021

Il leakster Digital Chat Station ha svelato su Weibo che la casa produttrice lancerà nel 2021 i suoi primi tablet: non ce ne sarà solo uno ma ben due. I dispositivi eseguiranno in Cina una versione ottimizzata della OriginOS che servirà proprio a sfruttare al meglio gli ampi schermi dei tablet. La strada per il brand cinese è tutta in discesa e dopo l’espansione in Europa avvenuta lo scorso anno ci aspettiamo una crescita ancora più marcata nei prossimi anni.

Per restare sempre aggiornato sul brand e confrontarti con possessori e appassionati, iscriviti al gruppo Facebook.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti