Home » App & Gaming » Disney+ potrebbe aumentare i prezzi come Netflix già entro quest’anno
disney+

Disney+ potrebbe aumentare i prezzi come Netflix già entro quest’anno

di Roberto Naccarella

Non arrivano buone notizie per tutti gli abbonati a Disney+. La piattaforma, infatti, potrebbe aumentare i propri prezzi nel prossimo futuro. Al momento si tratta solo di un’ipotesi, anche se non si tratta solo di un’indiscrezione lanciata da qualche fonte ben informata. Nel recente report sui risultati finanziari dell’ultimo trimestre, infatti, è stato proprio il CEO a sottolineare come l’eventualità di un rialzo dei prezzi non sia poi così improbabile.

Bob Chapek, numero uno di Disney+, ha parlato della possibile introduzione di nuovi contenuti esclusivi sulla piattaforma, probabilmente tra la fine di quest’anno e l’inizio del prossimo, facendo riferimento anche ad una variazione dei prezzi. Come accennato, non ci sono ancora conferme in tal senso, ma se andiamo a guardare il recente passato è facile immaginare che le cose andranno proprio in questa direzione.

Esattamente un anno fa, infatti, la piattaforma annunciò il lancio della nuova categoria “Star”, alzando anche il prezzo dell’abbonamento da 6,99 euro a 8,99 euro al mese. Tra gli obiettivi di Disney+ spicca quello di arrivare a circa 100 titoli inediti all’anno, e non è certo un caso se l’azienda ha deciso di investire dai 14 ai 16 miliardi di euro nei prossimi tre anni: l’offerta di Netflix è ancora lontana, ma l’azienda lavora per avvicinarsi il più possibile. Del resto il costo di un abbonamento è ancora di gran lunga minore rispetto a Netflix a parità di piano. L’aumento di prezzi secondo le indiscrezioni avverrà dopo settembre 2022 e comunque entro quest’anno.

Fonte: CNET

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti